ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Da Rexxar a Garrosh e Thrall: vediamo chi sono stati, mese per mese, i dominatori del 2019 di HS!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Quali sono stati gli eroi più usati di tutto il 2019 su Hearthstone? Grazie ad un nuovo post pubblicato da HS Replay, abbiamo potuto vedere come si è trasformata la presenza dei vari eroi nel meta della Locanda, partendo da Gennaio con  il dominio dell’Hunter per tutto il mese, arrivando fino a Dicembre ed al grande periodo per lo Sciamano.

Iniziando proprio da Gennaio, c’è da dire che dopo le prime settimane di grande attacco il devastante Rexxar dovette lasciare lo scettro al Sacerdote, in gran spolvero poi per tutto il secondo mese dell’anno. A Febbraio Blizzard infatti presentò la prima tornata di nerf dell’anno attraverso la quale andarono a colpire il Marchio del Cacciatore e lo Smeraldo Magico Inferiore…due bilanciamenti che consegneranno ad Anduin il vertice nella classifica della “popolarità” delle liste di Hearthstone.

Altra bomba su Hearthstone: annunciati dei nerf a sorpresa!

Tuttavia, dopo qualche giorno di stabilizzazione il Meta tornò a tingersi di verde e di bestie con un dominio ancora più significativo da parte dell’Hunter e del suo Rexxar il Predamorte, certamente una delle carte migliori mai realizzate nella storia della locanda.

Il dominio di Rexxar verrà spazzato via solamente un mese dopo, ad Aprile, quando nella locanda giunse la prima espansione del 2019 ovvero l’Ascesa delle Ombre che aprirà un nuovo periodo di grande gioco per il Rogue, destinato a restare il miglior eroe (e più utilizzato) per moltissimi giorni e fino al 21 Maggio, giorno in cui vennero lanciati i primi “buff” della storia di Hearthstone.

Altra bomba su Hearthstone: i devs presentano dei nuovi Buff ed una nuova leggendaria!

Da quel momento iniziò un nuovo periodo di grandissimo dominio del Cacciatore mentre iniziava lentamente a delinearsi il futuro di uno degli eroi più opprimenti dell’intero anno…il Guerriero. Già nelle prime settimane di Giugno Garrosh inizierà infatti a guadagnare popolarità molto velocemente e riuscirà a “superare” Rexxar in classifica nei primissimi giorni di Luglio.

Tutto il mese sarà poi caratterizzato dalla presenza di entrambi questi eroi al vertice delle classificate fino a quando l’espansione di Agosto (Salvatori di Uldum, ndr) non servirà sul piatto d’argento al Mago il dominio del meta per diverse settimane e quasi fino al termine dell’estate.

Il post

Il 26 Agosto vennero infatti presentati dei nuovi nerf che puntavano dritto su Mago e Guerriero…un’azione che comportò una fortissima battuta d’arresto per entrambi questi eroi e che, indovinate indovinate, andò a consegnare nuovamente le chiavi della locanda a Rexxar, seppur per pochi giorni.

I nerf di Hearthstone sono online!

Settembre sarà però il mese dello Sciamano, sicuramente uno degli eroi che giovò maggiormente dell’inserimento in laddder delle carte selvagge e che riuscì a tenere la vetta della classifica, in alcuni momenti in modo davvero imbarazzante sfiorando il 30% di utilizzo,  per tutti i due mesi dell’evento e fino al rilascio dell’ultima espansione di Hearthstone di Dicembre.

Neanche La Discesa dei Draghi è però riuscita ad interrompere l’incredibile momento di competitività di Thrall che infatti subirà dei nuovi nerf dopo appena una manciata di giorni dal rilascio del nuovo contenuto.

Annunciati i nerf per lo Sciamano e per la Battaglia: rimossa l’Amalgama da Battlegrounds!


Da Rexxar a Garrosh e Thrall: vediamo chi sono stati, mese per mese, i dominatori del 2019 di HS!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701