Muore il fondatore di Game of Thrones: Winter is Coming

Morto il fondatore di Game of Thrones: Winter is Coming

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il giorno di Natale è venuto a mancare il trentanovenne Lin Qi, fondatore di Yoozoo Games. CEO della società multi miliardaria cinese creatrice di molteplici videogiochi famosi in ogni parte del globo, come Game of Thrones: Winter is Coming. La polizia distrettuale di Shangai ha immediatamente aperto un’indagine dopo la sua morte che attualmente porta ad un solo ed unico sospettato. Il collega e Co-Fondatore di Yoozoo Games, Xu.

Shangai si tinge di giallo il giorno di Natale

Hai visto attraverso ciò che era imperfetto ma credevi ancora nella bellezza; hai incontrato cattiveria ma credevi ancora nella gentilezza. Insieme, continueremo a essere gentili, a credere nella bellezza e a lottare contro tutto ciò che è crudele.

Così recita il tributo scritto e presentato da tutti i colleghi e staff della Yoozoo Games, rivolti al proprio fondatore morto prematuramente. Lin Qi fondò la società nel lontano 2009 all’età di 28 anni e la rese una delle software house più conosciute della Cina. Insieme diedero vita ad uno dei giochi di ruolo più giocati di sempre, Game of Thrones: Winter is Coming.

Arrivato in ospedale il 17 Dicembre, Lin Qi presentava gravi sintomi dovuti ad avvelenamento che otto giorni più tardi, si sono rivelati purtroppo fatali. Secondo Caixin, giornale locale, Lin Qi era a capo di un progetto assieme ai produttori di Game Of Thrones, volto alla realizzazione di una Serie Televisiva gestita niente poco di meno che da Netflix. Una Serie basata sugli eventi narrati nei bellissimi romanzi di Liu Cixin, che a capo della regia aveva Xu, Co-Fondatore della Yoozoo Games e collega di Lin Qi.

Xu è stato un sospettato fin da subito per la morte prematura del suo titolare. E’ stato infatti preso immediatamente sotto custodia dalla Polizia di Shangai, risponderà ad un interrogatorio ed un processo qualora le cose dovrebbero mettersi male per lui. Gli agenti stanno comunque continuando le proprie indagini lontano dai numerosi riflettori, intenti a portare a termine questo misterioso caso.

 

"Mattia Sacconi"

Mi chiamo Mattia, e sono stato fin da piccolo un appassionato di Videogiochi, specialmente della serie Marvel Spider-Man. Crescendo, ho visto negli Esport una vera e propria opportunità, e nonostante non sia tanto bravo a giovare per poter competere, cerco di ritagliarmi un mio spazio all'interno di questo fantastico mondo, per poter dire un giorno: IO C'ERO!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701