LEGO Fortnite: BUFF ad Armi e Attrezzi con l’ultimo aggiornamento

LEGO Fortnite: BUFF ad Armi e Attrezzi con l’ultimo aggiornamento

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Fortnite, nel suo impegno costante per l’innovazione e il coinvolgimento della community, ha recentemente ampliato le sue opzioni di gioco con il lancio del Capitolo 5, presentando tre nuove modalità. Tra queste, è stata LEGO Fortnite che ha catturato maggiormente l’attenzione dei giocatori, offrendo un’esperienza di gioco unica e appassionante.

Tuttavia, non tutto è perfetto dall’inizio, ed alcuni utenti hanno espresso preoccupazioni sulla fragilità e la rapida usura degli strumenti “craftabili”.

In risposta a queste preoccupazioni, LEGO e Fortnite hanno agito prontamente, dimostrando un impegno tangibile nel soddisfare le esigenze della sua community.

Il 14 dicembre, attraverso il proprio account ufficiale, hanno annunciato un aggiornamento finalizzato a migliorare la durabilità di armi e attrezzi.

Il comunicato ufficiale di Lego Fortnite:

“Costruttori, abbiamo ascoltato il vostro feedback e abbiamo potenziato la durabilità massima di tutti gli attrezzi e le armi del +30%. Fate attenzione, gli oggetti che avete già creato potrebbero sembrare più danneggiati, poiché abbiamo aumentato la durata massima che possiedono. Gli oggetti appena creati avranno la nuova durata massima più alta.”

È interessante notare che questo miglioramento è stato implementato senza richiedere alcun download aggiuntivo da parte degli utenti, rendendo il processo di aggiornamento fluido e immediato.

Con LEGO Fortnite destinato a essere una presenza permanente per diverso tempo nell’universo di Fortnite, gli utenti possono aspettarsi ulteriori aggiornamenti e ottimizzazioni, sulle quali vi terremo sempre aggiornati.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

60 milioni di Dollari in palio per l’Esports World Cup 2024 di Riyadh: è record

60 milioni di Dollari in palio per l’Esports World Cup 2024 di Riyadh: è record

Profilo di Stak
17/04/2024 16:21 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Con un comunicato stampa pubblicato solo una manciata di ore fa su X, l’Esports World Cup annuncia un montepremi record per la prossima edizione 2024 del mondiale.

L’edizione 2024 verrà ospitata dalla città di Riyadh, ed al suo interno vedrà coinvolti 19 titoli competitivi per un totale di 20 tornei. Il montepremi totale stanziato per tutto l’evento è di ben 60 milioni di Dollari… Ben 15 milioni in più rispetto al precedente record ottenuto da Gamers8 nel corso del 2023.

La grande novità è però rappresentata dal Club Championship… Ovvero un formato competitivo cross-game esclusivo del mondiale, che assegnerà 20 milioni di dollari ai primi 16 club in base alle loro prestazioni complessive sui vari titoli in gara.

Per quanto riguarda appunto i titoli coinvolti, sappiamo che al momento la lista comprende, tra gli altri, anche: Apex Legends, Counter-Strike 2, Dota 2, EA Sports FC 24, Fortnite, League of Legends, Overwatch 2, PUBG Battlegrounds, PUBG MOBILE, Rainbow Six Siege, Rocket League, StarCraft II, Street Fighter 6, Teamfight Tactics e TEKKEN 8.

Il comunicato ufficiale dell’Esports World Cup sul montepremi di Riyadh 2024

Siamo orgogliosi di annunciare un montepremi totale senza precedenti di oltre 60 milioni di dollari per la prima Coppa del mondo di eSport questa estate a Riyadh, in Arabia Saudita. Questa somma che cambia la vita è il montepremi più grande mai assegnato nella storia degli eSports… Ed infrange il precedente record di 45 milioni di dollari stabilito da Gamers8 nel 2023.

Lo storico montepremi della Coppa del mondo eSports è all’altezza delle sue dimensioni: l’evento presenterà i migliori club e giocatori del mondo in 20 tornei distinti in 19 titoli competitivi, con altri da annunciare, durante il suo programma di otto settimane.

La considerevole ricompensa rappresenta un significativo passo avanti nell’impegno della Esports World Cup Foundation di far crescere l’industria globale degli eSports fornendo allo stesso tempo opzioni di carriera più sostenibili per giocatori competitivi e club di eSport multidisciplinari. Contribuirà inoltre a sostenere l’EWC come piattaforma che riunisce i migliori giocatori, squadre e organizzazioni per una celebrazione internazionale dell’eccellenza e del fandom degli eSports.

Il dettaglio sul campionato del mondo esports per club: 

Il Club Championship, un innovativo formato competitivo cross-game esclusivo dell’EWC, assegnerà 20 milioni di dollari ai primi 16 club in base alle loro prestazioni complessive. Il Campionato per club è un nuovo formato incentrato su competizioni multi-gioco… In cui ogni club ha l’opportunità di schierare le proprie squadre in più titoli. Alla conclusione dell’evento, il club con le migliori prestazioni nei vari campionati di gioco verrà incoronato primo campione del mondo per club della Coppa del mondo di eSport.

Il restante montepremi sarà suddiviso in tre categorie di distribuzione aggiuntive: Campionati di gioco, Ricompense dei giocatori e Qualificazioni. Ognuna delle 20 competizioni dei Game Championships avrà il proprio montepremi per un totale combinato superiore a 33 milioni di dollari. Inoltre, un premio di $ 50.000 per il giocatore MVP verrà assegnato a un partecipante eccezionale in ogni competizione. Più di 7 milioni di dollari verranno assegnati prima dell’inizio dei Campionati di gioco… Ovvero mentre squadre e giocatori competono per qualificarsi per i posti disponibili nei tornei attraverso eventi di qualificazione idonei gestiti da editori partner e organizzatori di eventi.

L’innovativa line-up dell’EWC di 19 titoli partecipanti è composta da Apex Legends, Counter-Strike 2, Dota 2, EA Sports FC 24, Fortnite, Free Fire, Honor of Kings, League of Legends, Mobile Legends: Bang Bang, Overwatch 2, PUBG Battlegrounds , PUBG MOBILE, Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, RENNSPORT, Rocket League, StarCraft II, Street Fighter 6, Teamfight Tactics e TEKKEN 8. Altri titoli saranno annunciati presto.

Oltre a concentrarsi sull’eccellenza competitiva, l’EWC trasformerà Riyadh nell’epicentro del fandom degli eSport e della cultura del gioco con un enorme festival coinvolgente con attivazioni di gioco, tornei comunitari, celebrazioni della cultura pop, esperienze internazionali e molto altro. Ulteriori informazioni sull’EWC Festival saranno rilasciate in un secondo momento.

Articoli correlati: 

A Maggio un nuovo crossover tra Fortnite e Star Wars!

A Maggio un nuovo crossover tra Fortnite e Star Wars!

Profilo di Stak
15/04/2024 18:33 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Speciale Star Wars – Stando alle ultimissime indiscrezioni pubblicate dai leaker, nel corso del mese di Maggio piomberà su Fortnite un nuovo clamoroso evento crossover.

Questa volta il franchise che sarà protagonista sul BR di Epic Games dovrebbe essere ancora una volta Star Wars, con un evento previsto per i primissimi giorni del mese di Maggio. A dare la conferma numerosi data miner, che scandagliando il codice del gioco hanno trovato degli oggetti che non lasciano spazio ad alcuna immaginazione.

Oltre a svariati oggetti (tra cui presumibilmente anche delle nuove skin), sembra però che questo crossover sarà caratterizzato da qualcosa “in più”… Nello specifico, pare che a Maggio sia previsto un vero e proprio festival virtuale nel quale sarà protagonista la celebre band dei Figrin D’an and the Modal Nodes di Star Wars.

Conosciuta dai più come “Cantina Band“, il gruppo in questione è composto da sette membri, tutti di razza “Bith” e originari del pianeta Clak’dor VII

I post del leaker Shiina sul crossover tra Fortnite e Star Wars

Per quanto riguarda invece la data, non sembrano esserci dubbi: il crossover tra Fornite e Star Wars si concretizzerà entro la giornata di Venerdì 3 Maggio 2024.

Non resta che attendere nuove e più dettagliate indiscrezioni sull’evento, ad iniziare proprio dalle nuove skin che verranno aggiunte per i player.

Articoli Correlati:

Noto leaker di Fortnite svela la sua teoria: “forse in arrivo un crossover con FALLOUT?”

Noto leaker di Fortnite svela la sua teoria: “forse in arrivo un crossover con FALLOUT?”

Profilo di Stak
12/04/2024 17:13 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Il celebre leaker Shiina, noto per la precisione e l’affidabilità con cui ciclicamente “spoilera” i contenuti di Fortnite ancora non rilasciati, sta facendo parlare di se per una nuova teoria riguardo ad un potenziale crossover, anche se questa volta non “supportato” da alcun tipo di prova.

Secondo quanto riferito da Shiina infatti, vi potrebbero essere delle solide chances di vedere un crossover tra Fortnite ed il celebre franchise di Fallout.

Come molti sapranno, Fallout è un titolo di Bethesda ultimamente in trend grazie al lancio dell’omonima e nuova serie su Amazon Prime. Gioco amatissimo e con un vasto pubblico ormai da tantissimi anni, Fallout 4 si appresta a sbarcare per la prima volta anche nell’Epic Games Store… A partire dal prossimo 25 Aprile (giorno in cui su Fallout 4 è previsto un imponente aggiornamento).

Come fa notare giustamente Shiina, l’ultima volta che c’è stato il rilascio di un titolo di Bethesda sullo Store di Epic Games, l’iniziativa è stata celebrata con una collaborazione su Fortnite. “Unendo i puntini”, ecco che la teoria di Shiina assume una certa concretezza, fermo restando che mancano ancora più di 10 giorni prima di ricevere un’eventuale conferma.

Il post/teoria di Shiina sul crossover tra Fortnite e Fallout

Visto il periodo di grande attenzione su Fallout per la nuova serie Amazon, quello di Aprile potrebbe inoltre essere il mese “ideale” per partnership di questo tipo.

Tutto fa pensare che un crossover tra Fortnite e Fallout non sia solo “auspicabile”, ma anche abbastanza concreto. Purtroppo non ci sono però ancora file o contenuti del datamining che forniscono indizi in tal senso… ma siamo sicuri che Shiina si è già messo “a caccia” per trovare una risposta alla sua domanda.

Voi cosa ne pensate community? Vi piacerebbe un crossover con questo franchise su Fortnite? Fatecelo sapere con un commento sul gruppo: la discussione, come sempre, è aperta!

Articoli Correlati: