dmr

Altro nerf per il DMR: questa volta i devs colpiscono duro il fucile ed altre armi “rotte”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

DMR e Type 63 – Ne avevamo parlato più volte negli scorsi giorni, ma è giunta solamente oggi l’attesa conferma rispetto al fatto che alcune armi di Call of Duty Warzone riceveranno un nuovo nerf.

Stiamo parlando specificatamente della DMR 14, il fucile tattico più odiato del gioco che questa volta non dovrà solamente subire un lieve fix ai suoi colpi alla testa piuttosto che al rinculo, ma un vero e proprio depotenziamento generale che dovrebbe rendere l’arma decisamente meno offensiva di quanto non lo sia ora.

Le note che stiamo per mostrarvi, sono state pubblicate sul profilo Twitter ufficiale di Raven Software e sono state poi immediatamente cancellate. Non sappiamo il motivo di questo, o se il post verrà rilasciato nuovamente in seguito (fra qualche ora piuttosto che questa notte) quando sarà anche pronta la patch da mandare sul server live (Aggiornamento ore 18.02: il post è stato regolarmente pubblicato su Twitter e tutti i cambiamenti indicati sotto sono già live sul COD).

In ogni caso, secondo quanto riportato nel TwitLonger, è stato fixato il problema per il quale il progetto MAC-10 fosse più forte della versione base, sono stati nerfati i danni dei proiettili ed è stato aumentato il rinculo del DMR 14 (specialmente nell’esplosione del secondo e del terzo proiettile), ed ha ricevuto nerf simili anche il Type 63 con un particolare “accanimento” degli sviluppatori anche su alcuni degli allegati disponibili per queste armi.

Ora i fucili tattici non dovrebbero solamente fare meno male di prima in generale, ma anche se attrezzati con alcuni specifici pezzi.
Ecco le note complete.

Nerf per DMR 14 e Type 63

𝐁𝐥𝐮𝐞𝐩𝐫𝐢𝐧𝐭s

𝐆𝐚𝐥𝐥𝐚𝐧𝐭𝐫𝐲 (𝐌𝐚𝐜-𝟏𝟎)
– All stats updated to match base Mac-10

𝐖𝐞𝐚𝐩𝐨𝐧𝐬

𝐃𝐌𝐑 𝟏𝟒

• Bullet penetration reduced from sniper to AR

• Damage falloff ranges decreased
– 55 damage before / 48 damage after 750 units (down 70% from 2500 units)

• Recoil increased
– Increased moderately for second and third bullet
– Increased slightly for subsequent bullets

• Locational damage multipliers adjusted
– Headshot now does less than 100 damage after 750 units
– Lower torso reduced from 1.1 to 1.01 (~8%)

𝐓𝐲𝐩𝐞 𝟔𝟑

• Bullet penetration reduced from sniper to AR

• Damage falloff ranges decreased
– 60 damage before / 45 damage after 900 units (down 55% from 2000 units)

𝐁𝐮𝐫𝐬𝐭 𝐏𝐢𝐬𝐭𝐨𝐥

• Max damage reduced from 45 to 40 (~11%)

𝐀𝐭𝐭𝐚𝐜𝐡𝐦𝐞𝐧𝐭𝐬

𝐃𝐌𝐑 𝟏𝟒

• Front Grip
– Vertical recoil reduction removed
– Horizontal recoil reduction increased from 20% to 30%

• Field Agent Foregrip
– Vertical recoil reduction decreased from 35% to 25%
– Horizontal recoil reduction increased from 35% to 30%

𝐓𝐲𝐩𝐞 𝟔𝟑

• Front Grip
– Vertical recoil reduction removed
– Horizontal recoil reduction increased from 20% to 30%

• Spetsnaz Ergonomic Grip
– Vertical recoil reduction decreased from 45% to 30%
– Horizontal recoil reduction decreased from 45% to 40%

𝐁𝐮𝐫𝐬𝐭 𝐏𝐢𝐬𝐭𝐨𝐥

• Akimbo
– All location damage multipliers set to 1

𝐓𝐚𝐜𝐭𝐢𝐜𝐚𝐥 𝐄𝐪𝐮𝐢𝐩𝐦𝐞𝐧𝐭

• Player no longer gets infinite tactical equipment (Stim) when dropping their weapons while cooking a grenade

𝐂𝐡𝐚𝐥𝐥𝐞𝐧𝐠𝐞𝐬

• Seasonal Challenges fixed to appear/track as intended

 

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Cosa ne pensate di queste modifiche? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati:

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701