Warzone, ecco il loadout consigliato per il CR-56 AMAX

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone CR-56 AMAX –  In questo nuovo speciale dedicato alle migliori armi disponibili su Call of Duty Modern Warfare vogliamo andare a parlare del celebre fucile mitragliatore CR-56 Amax, e di come si possa bilanciare al meglio quest’arma per trarne il maggior beneficio possibile in Warzone e nella versione multiplayer del gioco.

Anche in questo caso ci troviamo qui a consigliare quello che potrebbe essere un ottimo loadout (per noi sicuramente il migliore) per i giocatori che hanno poca confidenza sia con Warzone che più specificatamente con l’arma in questione.

Come spesso accade per le armi da usare nella modalità Battaglia Reale, anche per la nuova CR-56 (ricordiamo che è stata aggiunta con l’ultima stagione) partiamo certamente dal Monolithic Suppressor, come sempre fondamentale per passare inosservati (o quasi) ai nostri nemici, accompagnandolo da una canna XRK Zodiac S440 che rende l’arma più letale a grandi distanze andando anche a favorire un minore rinculo.

Il Commando Foregrip  ed il XRK CR-56 Stippled Wrap sono invece preziosissimi per aumentare l’ADS (la velocità di mira) del nostro Cr-56 andando al contempo a rendere l’arma anche molto più maneggevole e stabile. L’ultima peculiarità è quella relativa ai 45 Round Mags, che vanno a completare il settaggio consigliato per questo fucile su Warzone.

Cr-56 Amax Warzone – Loadout Warzone

Cr-56 Amax per Modern Warfare (multiplayer)

  • XRK Zodiac S440
  • FSS Close Quarters Stock
  • Commando Foregrip
  • 45 Round Mags
  • XRK CR-56 Rubberized Wrap

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701