warzone melee

Warzone: 2 glitch facilitano le vittorie, e intanto i giocatori si lamentano anche per le armi Melee

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Melee – Quella odierna sarà sicuramente una giornata abbastanza dura per gli sviluppatori di Call of Duty, impegnati a capire quali siano le origini di alcuni particolari problemi su Warzone.

Sembra infatti che due specifici glitch stiano alterando le forze in gioco, andando sostanzialmente a distruggere delle intere partite competitive giocate nel Battle Royale. Il primo glitch di cui vogliamo parlarvi (che potrete anche vedere nel video sotto) è legato alla metropolitana , il nuovo sistema di trasporto pubblico aggiunto di recente in Verdansk.

In particolare, sembra che grazie a questo glitch sia possibile uscire dalla mappa e sparare attraverso i muri della metropolitana. I giocatori sfruttano questo bug dalla stazione della metropolitana di Barakett Promenade East, semplicemente calandosi sui binari e dirigendosi verso la nebbia…e dopo una serie di altre azioni (ovviamente non spiegheremo come si attiva il bug) riescono sostanzialmente ad accedere ad una versione “sotterranea” di Verdansk, accumulando un chiaro ed ingiusto vantaggio sugli avversari.

Il video del glitch numero 1

Come abbiamo detto sopra, vi è almeno un altro grave glitch che sta andando a scompensare il gioco su Warzone. Si tratta del bug che sta colpendo i “Loadout Drops“, ovvero le casse di rifornimento…gli sviluppatori hanno infatti risolto il problema per il quale molti giocatori morivano schiacciati sotto le casse quando queste raggiungevano terra.

Questa soluzione ha però generato un nuovo problema, il glitch numero 2 per l’appunto, grazie al quale è possibile sparare direttamente da “dentro” la cassa non venendo praticamente mai visti dagli avversari (e resistendo anche al fuoco nemico).

Purtroppo non è ancora chiaro se Infinity Ward abbia intenzione di rimuovere questo problema tecnico o di annullare le modifiche precedenti, ma non appena possibile provvederemo ad aggiornare la nostra community.

Il video del glitch numero 2

Oltre a questi problemi, gli sviluppatori sono poi anche chiamati a rispondere ad almeno un’altra critica che sta effettivamente arrivando da parte della community. Secondo alcuni giocatori infatti, le armi melee sarebbero decisamente “broken” (nel senso che sono talmente forti da “rompere” gli equilibri del gioco) e meriterebbero un qualche tipo di bilanciamento.

L’argomento venne già trattato in passato ma un pool su Reddit si concluse con il 60% e più dei votanti che ritenevano le armi melee ben bilanciate per Warzone. La cosa è però evidentemente tornata all’attenzione della community, visto soprattutto l’elevato numero di giocatori che ha concordato sulla richiesta di un nerf per i coltelli e le altre armi da corpo a corpo.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Warzone: 2 glitch facilitano le vittorie, e intanto i giocatori si lamentano anche per le armi Melee
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701