warzone glitch

Il demon gun glitch è tornato su Warzone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Glitch – A seguito della pubblicazione dell’ultimo update ufficiale di Call of Duty, pare che sia tornato nuovamente attivo uno dei più celebri bug della storia di Warzone.

Per chi non lo conoscesse, il Demon Gun Glitch è un bug che disturba direttamente la visuale del giocatore, trasformando l’arma del nostro personaggio (qualsiasi essa sia) in una mostruosa forma dalle tinte nere che rende praticamente impossibile vedere la zona attorno a noi.

Il glitch si era già presentato in passato, ma era stato prontamente risolto dagli sviluppatori di Activision durante l’estate. Con l’ultimo update però, pare che la situazione sia tornata ad essere problematica, con un crescente numero di segnalazioni da parte di giocatori che si sono ritrovati nerfati nelle loro sessioni di gioco proprio a causa del Demon Gun Glitch.

Ecco alcune prove dell’effettivo ritorno del problema:

Glitch Warzone – Demon Gun

Prova #1

Prova #2

Everyone’s favorite minor glitch is back from CODWarzone

Al momento non vi sono state comunicazioni da parte di Activision, e quindi l’unico rimedio attuale per non incappare nel bug è quello di evitare quanto più possibile di scambiare le armi durante le sessioni di gioco…il problema sembra attivarsi in modo tutto casuale (e quindi imprevedibile) tra i giocatori, motivo per cui c’è molta preoccupazione all’interno della scena.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701