bruen mk9

Nickmercs presenta il suo loadout il Bruen MK9

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo nuovo speciale “loadout” andiamo a concentrarci su alcuni tra i fucili mitragliatori più pesanti e potenti tra quelli disponibili su Call of Duty Modern Warfare (e di conseguenza anche su Warzone).

Stiamo infatti parlando (ancora una volta) del Bruen MK9, questa volta mostrato al top della forma con il setup del celebre professionista Nickmercs, e del PKM, due celebri LMG dell’arsenale di COD che godono di una certa considerazione all’interno della scena competitiva.

Warzone – Loadout Bruen MK9

Partendo proprio dal primo fucile, andiamo a vedere come il pro Nickmercs sceglie di giocarlo in Warzone, modalità in cui è ancora una volta fondamentale il Monolithic Suppressor come silenziatore, per camuffare il rumore sprigionato dalla nostra arma. Insieme a questo, Nickmercs opta per una canna XRK Summit 26.8″ e per un Tac Laser che vanno a rendere l’arma più stabile e precisa (oltre ad aumentare lievemente anche la velocità di mira).

Il mirino Corp Combat Holo Sight e le 60 Round Mags di munizioni concludono un setup sorprendente, che al pro Nick ha garantito una straordinaria partita su Warzone con ben 26 kill a referto.

Il video sul Bruen MK9

Di seguito, sempre in merito alle LMG più devastanti di Call of Duty, andiamo invece a vedere il loadout consigliato per il mitragliatore pesante PKM, sia nella sua variante per Warzone che per quella utile nel multiplayer.

Warzone PKM – Loadout

Variante Multiplayer

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701