WoW Classic, i Method annunciano la “Race to World First”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I recenti vincitori del progress sul raid “Eternal Palace” hanno fatto sapere di essere pronti per una nuova sfida, che questa volta li vedrà impegnati in una “nostalgica” run al progress di WoW Classic.

Parliamo ovviamente dei Method, celebre gilda europea che solamente pochi giorni fa è riuscita a sconfiggere la Regina Azshara in modalità mitica ottenendo la World First Kill e sconfiggendo tutte le altre gilde della concorrenza. Il gruppo raider dei Method sarà quindi nuovamente impegnato in una storica run, che questa volta li vedrà catapultati nel passato a dover affrontare gli encounter di WoW Classic.

La grande corsa su WoW Classic, che terminerà con due epiche sfide contro Ragnaros e Onyxia, inizierà il giorno stesso del rilascio del gioco perché tutti i personaggi dovranno affrettarsi per raggiungere nel più breve tempo possibile il livello 60, indispensabile per poter affrontare gli ultimi boss del gioco.

Ogni raid inoltre, dovrà essere composto da 40 persone e sarà davvero interessante vedere quanto tempo impiegheranno i giocatori più abili e skillati a completare il livellamento ed a superare indenni i boss che abbiamo menzionato sopra.

Il progress in chiaro “stile 2004” sta quindi per tornare…ed ancora una volta i Method si sono fatti trovare pronti davanti a quello che sarà, indiscutibilmente, un momento storico per tutti i milioni e milioni di giocatori di Azeroth sparsi in tutto il mondo (ed ormai anche in 2 generazioni).

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.