WoD Raid Beta Testing : Ko’Ragh

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La Giornata di ieri ha portato, oltre all’inizio vero dell’estate (qui inizia a fare davvero caldo, e da voi??) anche un’ennesima sessione di testing articolata in 3 boss. Il primo tra questi, testato intorno alle 19.30 era Ko’Ragh, questo paffuto stregone ogre coperto di rune.
La premessa che voglio fare è che ho potuto testare il boss limitatamente alle possibilità che mi sono state date sia dal gruppo pug che ho trovato, sia dal PC/Connessione da cui sto scrivendo, improvvisate per voi da una località di Mare del Basso Lazio per tenervi aggiornati sugli sviluppi dell’ormai sempre più’ vicina Warlords of Draenor.

Detto ciò, funzionando la copia dei personaggi dal Live, ho iniziato a trasferire i miei personaggi per capire effettivamente come sono state convertite le statistiche della 5.4 nella 6.0 : questa però è un’altra storia che copriremo magari con un focus-on nei prossimi giorni (magari assieme a qualche quest particolare delle zone lvl96-98-100);  userò però per questo test il mio monaco del live (opportunamente scalato a 100 e 660 di ivll per il test).

Ko’Ragh è il penultimo boss di Altomaglio, probabilmente l’Alto Ciambellano dell’Imperatore degli Ogre; lo troviamo in una grande stanza circolare pronto ad aspettarci e fin da subito il suo aspetto ci lascia intendere che ha a che fare con la Magia; infatti, Ko’Ragh è ricoperto di Rune che gli conferiscono una totale immunità ai danni fino a che la barriera che lo protegge non viene svuotata del tutto; solo allora il boss andrà in una sorta di interfase volta a ricaricare la barriera, e sarà quello il momento in cui, intervenendo prontamente, potremo impedirgli di ricaricarla e danneggiarlo effettivamente.

Abilità:

Barriera Nullificatrice : La Barriera che copre Ko’Ragh e lo rende immune ai danni; quando si esaurisce lo stregone evoca una runa che gliela rigenera.

Energia Caustica : Se un giocatore sale sulla runa di Ko’Ragh prende dei danni di tipo Arcano ma allo stesso tempo assorbe parte della runa che lo renderà immune ai danni per la quantità della barriera assorbita.

Campo di Soppressione : Un’enorme void a terra che danneggia enormemente i giocatori; in beta era quasi buggata e infliggeva il primo tick all’istante, spesso in modo fatale. Silenziano le Anomalie Volatili.

Anomalie Volatili : Durante la fase di ricarica della Barriera, il boss invoca questi add; alla loro morte esplodono infliggendo danni a tutto il raid ma il cast può essere silenziato se esse si trovano su un Campo di Soppressione.

Energia Traboccante : Questa abilità dev’essere intercettata dal giocatore con la Barriera Nullificatrice o infliggerà ingenti danni a tutto il raid.

[divider]Conclusioni e Video[/divider]

Il boss mi è sembrato molto ben tunato per essere un normal e, pur non avendolo sconfitto con i pug, il livello di sfida e di coordinazione necessario mi è sembrato appagante.  Altomaglio sembra un ottimo raid e non vedo l’ora di testare i due boss che maggiormente mi interessano ovvero il Warlord Kargath Manomozza e  l’Imperatore.
Lasciandovi al video che, come dicevo in apertura, è di qualità infima causa PC da cui scrivo del 1920, vi rimando al prossimo Beta Raid Test su Powned.it!

[embedvideo id=”iVCJPt6Qjvg” website=”youtube”]

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701