Sangue e Sabbia : l’Intervista ai Borbien Pandaren

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti nella rubrica dedicata all’appena terminato torneo Wargame a Squadre di Powned.it : Sangue e Sabbia!
Oggi la mente dietro al torneo, Zanryu, intervisterà per Powned.it il terzo team classificato : LE BORBIEN PANDAREN.
Dopo l’intervista uno dei match con il Team di Rikale & Co. protagonisti!

Powned: Ciao Tepzhor, innanzitutto complimenti per aver raggiunto il terzo posto in “Sangue e Sabbia”, il Primo Torneo Wargame a Squadre di Powned.it.
Passando ai matches, abbiamo visto tutti sopratutto contro il thunder- cleave l’ottima coordinazione che vi ha portato alla vittoria. Hai voglia di commentare quei 3 game?

I 3 game contro i “proc gg win” sono stati tesi… mi sento di poter affermare di aver giocato bene; sopratutto le opening erano perfette .. siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi step by step che alla fine ci portavano alla kill.. il secondo game , quello che abbiamo perso, mi sento di poter affermare che probabilmente è stato causato da una nostra distrazione.. comunque ci siamo divertiti e i nostri avversari sono stati molto bravi.

Powned: Perchè non avete switchato tra Elemental e hunter nello scontro con I Brb temporali?

Inizialmente l’idea era quella di giocare un KfChi(monk hunter priest)… ma imba ha deciso infine di giocare l’elemental perchè  non si sentiva sicuro nel giocare l’hunter a causa di un po’ di lag del server; dopodichè abbiamo provato il tutto e per tutto cosi senza sostituzioni.. peccato.. sarà per la prossima volta.

Powned:Le vostre impressioni su questo torneo? Cosa andrebbe migliorato?

Sicuramente un problema che abbiamo riscontrato è stato quello delle tempistiche … sicuramente troppo lunghe..alla fine abbiamo dovuto forfaittare perchè si era fatto tardi.. sicuramente se si fosse svolto in 2 giornate avremmo potuto finire la corsa verso la finale.

Powned: Ti lasciamo la parola per ringraziare e salutare qualcuno prima di salutarci!

All’inizio di questa season non avevo ancora raggiunto obiettivi seri nel ambito del pvp di wow.. con l’aiuto di ottimi player come Zanryu e Jizzlol ho imparato l’importanza del coordinarsi nei cc e sopratutto nel giocare sempre con un piano in mente: questa è sicuramente una cosa che mi ha portato a migliorare, ringrazio ovviamente i miei partner arena Imba e Rikale per le infinite arene giocate con loro .. Infine ringrazio Powned.it per l’organizzazione del torneo , sicuramente è quello di cui la comunity italiana necessitava.

Powned: Grazie Tepzhor per l’intervista! ti aspettiamo nel prossimo torneo!

 

[embedvideo id=”8s_zhEwPJ6c” website=”youtube”]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701