Hotfixes, pubblicato un nerf per Fetid Devourer in mitico

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Grazie ad una serie di nuovi interventi, pubblicati poche ore fa da Blizzard sul sito ufficiale, è stato reso noto che uno degli encounter di Uldir ha subito un nerf.
Nello specifico parliamo di Fetid Devourer, un boss che è stato sconfitto da sole due gilde al mondo (le prime due del ranking, Limit e Wildcard ma vedremo in un altro approfondimento l’aspetto del progress), che ha ricevuto un significativo bilanciamento sia per quanto riguarda la vita dei Corruption Corpuscle e dei Mutated Mass (questi Elite hanno vista diminuita la loro vita del 10%) sia per quanto rigarda il danno melee e quello dello Shockwave Stomp che sono stati ridotti anche questi del 10%.

Andiamo a vedere di seguito la lista con tutti gli interventi pubblicati.

Classi

  • Sacerdote
    • Disciplina
      • Il tempo di recupero di Barriera Luminosa si azzera come previsto alla fine di uno scontro d’incursione.

Spedizioni e incursioni

  • Uldir
    • Divoratore Fetido
      • Danni inflitti in mischia e da Schianto dell’Onda d’Urto ridotti del 10% in modalità Mitica.
      • Salute del Corpuscolo della Corruzione e della Massa Mutata ridotte del 10% in modalità Mitica.

Personaggio vs Personaggio

  • I giocatori che, a causa di un problema, hanno erroneamente compiuto le imprese della Stagione 1 il primo giorno della stagione nei reami della regione Americhe possono ora sbloccare nuovamente le trasmogrificazioni Élite completando un’arena o un campo di battaglia, se hanno raggiunto nuovamente il grado PvP appropriato.

Missioni mondiali

  • Lanciare Dardo di Veleno contro un Anchilodonte non lo fa più addormentare tanto profondamente da non fornire il credito per “Potenziale limitato”.
  • Risolto un problema che talvolta impediva il completamento di “Carnefice Pozzonero”.
  • Segato via un problema che impediva di interagire con il Segatronchi Prototipo V-03 durante “Riordinare i giocattoli”.
  • Sono ora disponibili più Grizzly Pungiartiglio per “Carne di Pungiartiglio”.


Hotfixes, pubblicato un nerf per Fetid Devourer in mitico
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701