Hotfixes, nuova lista di cambiamenti online!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una nuova brevissima lista di Hotfixes è stata regolarmente pubblicata da Blizzard poche ore fa sul sito ufficiale del gioco.
Tra i cambiamenti, un piccolo intervento sul Sacerdote e sul nuovo raid The Tomb of Sargeras.
Importante anche le modifiche applicate su diverse classi dal fronte PvP del gioco: sotto la lente d’ingrandimento il Druido, il Monk, il Paladino, il Sacerdote e lo Sciamano!

Di seguito tutti i dettagli.

July 11


Hotfixes

Classes

  • Priest
    • Fixed a bug that caused Atonement to increase damage buffs on pets more than intended.

Dungeons and Raids

  • The Tomb of Sargeras
    • Fallen Avatar
      • [With realm restarts in each region] On Mythic difficulty, 5 Shadowy Blades now spawn (was 7).

Player versus Player

  • [With realm restarts in each region] Many toys can again be used in Battlegrounds.
  • Druid
    • Restoration
      • PvP template Intellect increased by 3%.
  • Monk
    • Mistweaver
      • PvP template Mana regeneration reduced by 10%.
      • Way of the Crane’s mana cost increased by 25%.
  • Paladin
    • Holy
      • Template Intellect increased by 3%.
  • Priest
    • Holy
      • PvP template Mana Regeneration reduced by 10%.
  • Shaman
    • Restoration
      • The absorb from Earthen Shield Totem is now affected by Dampening.
      • PvP template Mana regeneration reduced by 10%.
      • Earth Shield’s internal cooldown increased to 1 second (was 0.5 seconds).
      • Earth Shield’s cooldown increased to 6 seconds (was 5 seconds).


Hotfixes, nuova lista di cambiamenti online!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701