Annunciato il Weekend di Bentornato!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il fine settimana in arrivo sarà sicuramente uno dei più giocati dell’anno per quel che riguarda World of Warcraft ed il perché è presto detto: a partire dal 21 Marzo e fino al 25 di questo mese sarà disponibile per tutti il “torna gratis su WoW“.

Sostanzialmente, sarà possibile attivare nuovamente gli account di gioco ormai “congelati” a costo zero, e questi saranno anche tutti aggiornati all’espansione Battle for Azeroth (anche se non si possiede questo contenuto) che sarà quindi esplorabile anche per chi è lontano dalle battaglie di Azeroth da mesi.

Per unirsi alla battaglia, basterà cliccare il tasto presente nel comunicato sotto “Gioca Gratis questo weekend” e seguire i comandi che ci verranno via via indicati.
Cosa farete community? Deciderete di tornare a solcare le terre di Azeroth per qualche giorno di “intensi momenti di nostalgia”?
Vi auguriamo un buon divertimento ed un buon “rientro” a tutti!

Torna ora e unisciti a nuovi alleati

Nuovi alleati si sono uniti alla battaglia per Azeroth e c’è bisogno di te nelle prime linee. In questo weekend, aggiorneremo gli account di WoW inattivi per consentire l’accesso completo al gioco e ai personaggi anche senza un abbonamento. Potrai inoltre accedere all’esperienza di prova di Battle for Azeroth™, anche se non possiedi l’espansione.

Riunisciti alla tua gilda, raduna i tuoi compagni e torna nel vivo del combattimento.

GIOCA GRATIS QUESTO WEEKEND

Nuovo su World of Warcraft®? Scarica l’Edizione introduttiva gratuita


Annunciato il Weekend di Bentornato!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701