GwentSlam#3 e Sfida tra Fazioni e altre nuove carte!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Salve a tutti, qui è Paesano.
Negli ultimi giorni, il mondo di Gwent è riuscito ancora una volta a riempire le nostre giornate con nuove notizie, sul gioco e sul competitivo.
In questo fine settimana, infatti, si è svolto e concluso il GwentSlam#3 e a seguire è iniziata la tanto attesa Sfida tra Fazioni, ma raccontiamoli per bene.

GwentSlam#3

Sabato 2 e Domenica 3, si è svolto il torneo in casa Lifecoach, con una sorprendente vittoria di Dyuhaaa. Nello specifico, dei favoriti alla vittoria solo Tailbot e Gameking sono riusciti ad arrivare alle fasi finali del gioco (lasciandosi indietro giocatori come Shaggy e FreddyBabes), ma il giocatore Bielorusso, con una line-up particolarissima, è riuscito a sbaragliare i rimanenti avversari, in semifinale prima e in finale poi.
Una line-up tra le più singolari nella storia del competitivo di Gwent, quella di Dyuhaaa, che per il GwentSlam#3 ha portato: Emhyr’s Spies, Movement Brouver Hoog, Eredin Frost e un 40 carte Foltest Swarm! Escluso il mazzo Nilfgaard, le altre decklist erano alquanto singolari per il torneo, popolato da Discard, Consume e Machine.
Il “falso nueve” è riuscito a portare a casa la vittoria, grazie proprio alla sua “originalità” nelle scelta degli archetipi spiazzando gli avversari. Interessante è la scelta del ban, del giocatore verso i suoi avversari: Skellige, sia nelle semifinali, che nelle finali, senza mai bannare Spy. Che sia una chiave di lettura diversa del gioco stesso, o una semplice scelta obbligata vista la sua line-up? Vorrei che siate voi a rispondere a questa domanda.

Sfida tra Fazioni

Con l’inizio della settimana è iniziato quello che sembra essere il nuovo tanto atteso evento Gwent: la Sfida tra Fazioni. Un evento che durerà per tutto il mese di Dicembre e che, settimana dopo settimana, vedrà sfidare due Fazioni, in base alle vittorie in-game.
Questa settimana la sfida è Skellige contro Regni Settentrionali: chi delle due avrà totalizzato più vittorie, nel gioco, riceverà una succosa ricompensa: una carta Oro Premium (Madman Lugos, per Skellige; Dijkstra per Regni Settentrionali). Ogni giocatore parteciperà alla sfida semplicemente giocando una delle due Fazioni (in caso di gioco di tutte e due le sfidanti, verrà scelta automaticamente quella con più vittorie), le vittorie del giocatore si sommeranno a quelle di tutti i giocatori di Gwent, la somma delle vittorie globali determinerà il vincitore. Se si risulta sconfitti, ci sarà una piccola ricompensa: 100 Polvere Meteorica, per non lasciare nessuno a bocca asciutta!

Nuove Carte? Dove?!

Ebbene si! Nuove carte verranno annunciate oggi, insieme alla Sfida tra Fazioni.
Come sempre è possibile vedere il tutto in due modi, sullo streaming ufficiale di CDProjektRed in inglese e ovviamente in italiano sullo streaming di Paesano, dove si commenteranno insieme nuove carte e tutto ciò che è possibile commentare! Vi aspettiamo pieni di nuove idee, di archetipi competitivi e meme deck!

Con queste succulenti novità, vi auguro come sempre buon divertimento.
Paesano.


GwentSlam#3 e Sfida tra Fazioni e altre nuove carte!
Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701