rocket league spring series

Rocket League: Annunciate le Rocket League Spring Series

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Lo spettacolo competitivo di Rocket League sembra non volersi concludere in tempi brevi, dopo che la nona stagione RLCS sta per giungere alle battute finali. Per ovviare alla cancellazione del solo evento live delle finali RLCS, Psyonix ha appena annunciato un nuovo torneo chiamato “Spring Series“. Leggiamo subito la comunicazione ufficiale per capire tutti i dettagli dell’evento:

rocket league spring series

Come sicuramente avrete sentito, il rapido sviluppo del COVID-19 (Coronavirus) ha costretto le Rocket League Championship Series (RLCS) e tutte le leghe esportive maggiori a modificare o addirittura cancellare alcuni dei propri eventi, per far fronte all’emergenza e salvaguardare l’intero organismo che doveva essere coinvolto in tali eventi. Quando abbiamo annunciato la cancellazione della finale live della Season 9 RLCS, abbiamo subito voluto rassicurare le singole regioni riguardo la nostra intenzione nel volere continuare a mantenere competitivo ed alimentato tutto il loro sistema competitivo, e regalare ai giocatori di Rocket League di tutto il mondo nuove entusiasmanti strade competitive.

Oggi, siamo eccitate all’idea di introdurvi le Rocket League Spring Series! Le Spring Series vedranno dei tornei online divisi per Regione che si svolgeranno a partire da Aprile, ma scendiamo nei loro dettagli.

COSA SONO LE ROCKET LEAGUE SPRING SERIES?

Le Rocket League Spring Series sono una serie di tornei che includono le 4 maggiori regioni RLCS: Europa, Nord America, Oceania e Sud America. Ogni torneo si svolgerà lungo due giorni e vedranno i migliori team al mondo sfidare le squadre che si qualificheranno attraverso le rispettive qualificazioni che si sono tenute in precedenza.

FORMAT E PREMI

Vogliamo premiare le squadre più performanti che hanno ottenuto l’accesso alle finali del Campionato del Mondo, mantenendo allo stesso tempo l’apertura agli altri team dal basso che è stata segno distintivo della competizione di Rocket League sin dal suo inizio. Ecco i punti chiavi dell’evento:

  • Otto team totale per torneo

  • I team Top 4 di ogni regioni della Stagione 9 RLCS saranno automaticamente qualificati

  • I restanti spot verranno occupati dai team che usciranno dalle Open Qualifiers

  • Ogni torneo avrà un bracket a doppia eliminazione che si concluderà nel giro di 2 giorni

  • Tutte le partite saranno Best-of-5, ad eccezione delle finali dei due bracket e delle Grand Finals, che saranno Best-of-7

Ecco, invece, il montepremi diviso per regione:

  • Europa: $125,000

  • Nord America: $125,000

  • Oceania: $50,000

  • Sud America: $50,000

DATE

Ogni regione avrà il rispettivo week.end di gioco per tentare di qualificarsi. […] Ecco tutte le informazioni necessarie:

  • Sud America: Open Qualifiers 13-15 Aprile, Spring Series 18-19 Aprile

  • Nord America: Open Qualifiers 20-22 Aprile, Spring Series 25-26 Aprile

  • Oceania: Open Qualifiers April 27-29 Aprile, Spring Series 2-3 Maggio

  • Europa: Open Qualifiers on 4-6 Maggio, Spring Series on 9-10 Maggio

COME E DOVE GUARDARE

Potrete vivere tutta l’azione dell’evento sugli stessi canali dove state gustando le attuali RLCS. Seguiteci quindi su TwitchYouTube , in base ai seguenti orari

  • Sud America: 18-19 Aprile, 14:30  UTC

  • Nord America: 25-26 Aprile, 18:30  UTC

  • Oceania: 2-3 Maggio, 13:30  UTC

  • Europa: 9-10 Maggio, 3:30  UTC

Per le Open Qualifiers, giocatori e team sono liberi di poter streammere le loro partite, siccome non sarà presente uno stream ufficiale

QUANDO E COME REGISTRARSI

Le registrazioni sono già aperte su smash.gg! Clicca il seguente link (HERE) per iscrivere te e la tua squadra all’evento. Ricorda che le Qualificazioni si svolgeranno con un bracket a doppia eliminazioni e le partite saranno BO5.

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701