rocket league dreamhack montreal info stream gruppi

Rocket League: Al via l’ultima tappa del DreamHack

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ci siamo! L’ultima tappa annuale del Dreamhack è alle porte, e ci troviamo nuovamente oltreoceano dove domani 6 settembre a Montreal inizierà una nuova 3 giorni di Rocket League di alto livello! Ben 32 team stanno per iniziare la loro cavalcata al fine di ottenere il montepremi da 100.000$.

Il format del torneo è ormai noto ai più, ma riportiamo come sempre. L’evento si struttura in 3 giornate, così suddivise:

Giorno 1

32 team, di cui 4 invitati, quattro qualificati dalla seconda fase, e 24 provenienti da iscrizioni aperte, vengono divisi in 8 gruppi da 4 team ciascuno. Tutte le partite saranno best of five, ed i migliori 2 team, uno dal Winner Bracket, l’altro dal Loser Bracket, passeranno al Giorno 2.

Giorno 2

I 16 team che sono avanzati dal Giorno 1, vengono divisi in 4 gruppi da 4 team ciascuno. Tutte le partite sono sempre best of five, e passano ai Playoffs i migliori 2 team di ogni gruppo, 1 dal Winner Bracket, l’altro dal Loser Bracket.

Playoffs

Questa volta è un bracket ad eliminazione diretta, con i quarti di finale best of five, mentre le semifinali e la finale sono best of seven.

Il montepremi verrà così distribuito:

PlaceUSD
 1st$50,000
 2nd$20,000
 3rd-4th$10,000
5th-8th$2,500

Andiamo dunque a vedere quali sono i gironi, grazie come sempre al lavoro incessante di Liquipedia!

rocket league dreamhack montreal info stream gruppi

rocket league dreamhack montreal info stream gruppi

L’evento inizierà domani dalle ore 18, vi lasciamo il link per osservare l’intera scaletta e scegliere il canale streaming che fa per voi!

https://dreamhack.com/procircuit/montreal/survival-guide/#Broadcast

Come sempre, Powned coprirà con un recap scritto quanto succederà in questi giorni, dunque appuntamento a sabato quando riassumeremo la prima giornata del Dreamhack!

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI ROCKET LEAGUE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.