Renault Sport entra negli eSports con il Team Vitality su Rocket League

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre Team Vitality ha recentemente fatto sapere di aver raggiunto un accordo con Renault Sport per la sezione di Rocket League della società esportiva.
Il primo contratto di partnership durerà due anni e consisterà in una collaborazione tra le due parti sul titolo del 2015 di Psyonix Studios che si svilupperà nel nuovo team “Renault Sport Team Vitality” ma non solo.
I giocatori del team Vitality infatti, compresi quelli del roster di League of Legends, avranno garantito il totale accesso alle strutture della Renault per migliorare e perfezionare la loro perfomance; inoltre, il logo del team apparirà sulla fiancata della monoposto di Formula Uno che fra poche settimane inizierà a partecipare al Campionato del mondo del 2018.

Anche Bastien Schupp, Vice President Global Brand Strategy and Marketing Communications del gruppo Renault, ha spiegato come il team Vitality avrà garantita la massima visibilità, in ogni titolo in cui è impegnato, da parte di Renault Sport e che per il colosso francese dell’automobilismo sarà importante entrare nella scena esportiva per comprendere meglio questo nuovo settore in forte espansione.
Il roster di Rocket League sarà rappresentato dai giocatori Philip Paschmeyer – Paschy90, Victor Locquet – Fairy Peak e Sandro Holzwarth – FreaKi che come per gli altri giocatori del Team Vitality avranno garantito il totale accesso alle strutture della scuderia ad Enstone, in Inghilterra.

Ancora una volta è interessante notare come un gruppo protagonista della Formula Uno si avvicini al mondo degli eSports introducendo nell’ambiente esportivo le conoscenze e le capacità gestionali e sportive che da sempre hanno contraddistinto il mondo della categoria regina del motorsport.


Renault Sport entra negli eSports con il Team Vitality su Rocket League
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701