Al via la GLADIATOR Community Cup di Rocket League by Asus ROG Strix: come iscriversi, premi e date dei tornei

Al via la GLADIATOR Community Cup di Rocket League by Asus ROG Strix: come iscriversi, premi e date dei tornei

Profilo di Stak
 WhatsApp

La scena europea di Rocket League si prepara per una nuova serie di eventi in cui saranno i giocatori della community i grandi protagonisti!

Il celebre Gladiator, giocatore professionista del blasonato team REPLY TOTEM (nonché uno dei talenti più apprezzati dell’intera scena continentale), è lieto di presentare i due tornei Community Cup by Asus ROG Strix & ReadyCheck, eventi totalmente gratuiti con 2000 RCP Points (del valore di 200 euro, ndr) che si terranno durante il mese di Marzo.

La prima tappa è fissata per il prossimo 8 Marzo, mentre la seconda andrà in scena esattamente una settimana dopo, giorno 15 Marzo. Entrambe le attività inizieranno alle 15.15, e saranno integralmente trasmesse sul canale streaming di Gladiator.

Questo è solo l’inizio di una vera e propria rivoluzione per il movimento esports europeo, con ASUS ROG sempre più determinata a spingere la scena torneistica insieme ad alcune tra le maggiori realtà professionistiche del continente.

Come iscriversi ai tornei GLADIATOR Community Cup di Rocket League by Asus ROG Strix

Per iscriversi alle attività, i giocatori non dovranno far altro che visitare la pagina dedicata su ReadyCheck.gg, ed entrare nella nuova community Discord creata appositamente per queste attività da Asus ROG. Iniziamo proprio da questo primo passaggio fondamentale, entrare nel Discord ufficiale delle Community CUP By Asus Rog Strix:

Asus ROG è partner ufficiale dell’evento: clicca qui per entrare nella nuova community Discord dedicata!

Una volta entrati nel Discord ufficiale delle competizioni, non dovrete far altro che andare sul link di ReadyCheck ed iscrivervi al torneo.

Troverete tutti i link di seguito:

  1. Gladiator Community Cup X ASUS ROG STRIXStage 1 (8 Marzo) – Link ReadyCheck 
  2. Gladiator Community Cup X ASUS ROG STRIXStage 2 (22 Marzo) – Link ReadyCheck 

Quali sono gli altri tornei Community ReadyCheck by Asus ROG Strix di Marzo? 

Cosa state aspettando giocatori? Iscrivetevi numerosi prima che tutti gli eventi vadano in sold out!

Anche Mclaren e Ferrari in arrivo su Fortnite Rocket Racing stando agli ultimi leak

Anche Mclaren e Ferrari in arrivo su Fortnite Rocket Racing stando agli ultimi leak

Profilo di Stak
02/02/2024 20:54 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Secondo quanto riferito da alcuni autorevoli leaker, sarebbero in arrivo su Fortnite delle collaborazioni davvero molto importanti.

Parliamo nello specifico di Fortnite Rocket Racing, nel quale pare siano in arrivo svariati marchi blasonati del mondo delle corse di Formula Uno, tra cui anche due dei più leggendari di sempre… Sia Mclaren che Ferrari, ognuna con le sue rispettive super car, dovrebbero infatti sbarcare sul recentissimo titolo di Psyonix/Epic Games.

Ricordiamo infatti che il nuovo simulatore “folle” di guida Rocket Racing è disponibile all’interno dell’ecosistema di Fortnite dallo scorso 8 Dicembre 2023.

Per quanto riguarda i modelli veri e propri, pare che il crossover riguarderà dei modelli assolutamente celebri.

Ferrari 458 e McLaren 765LT in arrivo su Fortnite Rocket Racing

Secondo quanto riportato da SamLeakss, pare che al momento i modelli in arrivo siano:

  • McLaren 765LT
  • Centio V17
  • Battle Bus (bus da battaglia)
  • Ferrari 458
  • Ferrari F430
  • Citroen C3 R5/Rally2
  • BMW E30 318i

Anteprima nuove auto in arrivo su Rocket Racing

Non sono ancora chiare le tempistiche relative a questo evento, ma non appena disponibili, non esiteremo a riportare nuovi dettagli sull’argomento.

Articoli Correlati:

Brawlers a raccolta! Reply Totem annuncia il team per la stagione 2024

Brawlers a raccolta! Reply Totem annuncia il team per la stagione 2024

Profilo di Stak
25/01/2024 16:39 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Dopo un 2023 costellato da successi che hanno fatto la storia del team nero-verde, Reply Totem è pronta a ripartire per il nuovo anno con cambiamenti importanti al proprio roster di Brawl Stars.

L’addio di Erik “IDarkJoker” Bravo Granström ha sicuramente segnato un cambiamento in casa Totem, il giocatore tedesco è stato infatti protagonista di due annate uniche, grazie alle vittorie di 2 Snapdragon Europee, 3 finali mensili, il titolo mondiale Snapdragon di Tokyo, accompagnati da due prestigiose Top 8 alle World Finals Supercell.

In cerca di un cambio di direzione, gli occhi dei nostri scout sono caduti su diversi talenti europei capaci di permettere un salto di livello per la nuova stagione. Ruben “iKaoss” Expósito è sicuramente risultato essere il migliore delle scelte possibili: spagnolo classe 2002, Ruben è uno dei veterani più famosi e performanti della scena, lasciando il segno in team come QLASH ed SK Gaming.

Maury e Maru, assieme a Role, continueranno quindi il loro viaggio insieme, trovandosi un nuovo compagno con cui affrontare le prossime sfide in cerca di vittorie.

Le parole del CEO di Reply Totem Fabio Cucciari: 

Fabio Cucciari, CEO di Reply Totem, ha commentato: “Il nuovo anno ha portato in casa Totem aria di cambiamenti, che in una squadra di rilievo devono essere sempre volti a migliorare la situazione rispetto a prima. iKaoss è uno dei giocatori più forti e con esperienza della scena, sono sicuro che ci aiuterà a compiere il passo avanti verso una maturità competitiva diversa.

Per quanto riguarda Maury e Maru, resteranno ancora con noi, dimostrando un affiatamento difficile da emulare. Per loro sarà infatti la quarta stagione consecutiva insieme, il vero simbolo di cosa rappresentano i valori per noi in Reply Totem.

Non posso che augurarmi che il 2024 porti ancora più successi dell’anno passato, consolidando la bandiera nero-verde al centro del mondo.

Articoli correlati: 

Pit stop pre campionato: Reply Totem rivoluziona il team di Rocket League

Pit stop pre campionato: Reply Totem rivoluziona il team di Rocket League

Profilo di Stak
31/08/2023 17:04 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Con l’avvicinarsi della stagione 11 dell’Italian Rocket Championship (campionato nazionale di Rocket League ndr.), Reply Totem decide di rivoluzionare le proprie fila per provare a ripetere il successo del 2022.

Con la data di inizio split IRC fissata al 12 settembre 2023, Reply Totem si prepara ad affrontare dei cambiamenti importanti all’interno del proprio roster.

Davoof e Deadmonster lasceranno infatti i colori nero-verdi dopo 2 split passati insieme, reduci dalla vittoria alla MGW22 e un piazzamento al secondo posto alla scorsa edizione del campionato.

I nuovi arrivati in casa Totem sono Yukeo e Simas, due ragazzi che andranno a completare il trio con il riconfermato Hyderr sotto la guida di Coach Barist.

Chi sono i nuovi protagonisti dei Reply Totem di Rocket League:

Yukeo non è un volto nuovo per l’IRC: l’austriaco classe 2000 è infatti reduce della vittoria dello scorso split che abbinato a un palmares di rilievo (campione RLCS 2020 e passato in team come Dignitas, SK Gaming, Heroic) ne fa di lui il profilo perfetto per guidare i Reply Totem a quello che potrebbe il secondo titolo consecutivo alla Milan Games Week.

Simas si presenta invece come giovanissima prospettiva di campione; il ragazzo lituano classe 2005 viene da un passato nei WYLDE, dove nel 2022 si qualifica all’RLCS come primo lituano di sempre a farlo.

Fabio Cucciari, CEO e co-founder di Reply Totem, ha commentato: “mancano ormai poco più di 2 settimane all’inizio dell’IRC e Reply Totem è pronta a competere grazie a due nuovi acquisti di assoluto rilievo; la dura decisione di dire addio a due dei nostri ragazzi della MGW22, non è stata affrettata, ma anzi il risultato di un’importante fase di pianificazione con il nostro staff.

Yukeo e Simas sono profili importanti che ci aiuteranno a tenere il focus sul nostro obiettivo: ripetere il successo dello scorso anno e trionfare davanti al fantastico pubblico della Milan Games Week.