burger king

Esport Italia: Burger King diventa partner dei PG Nats di R6S

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Burger King – Un nuovo importantissimo protagonista sta per debuttare in campo nel settore italiano dei videogiochi competitivi.

Pochi minuti fa è stato infatti segnalato da PG Esports l’imminente arrivo di Burger King, celebre catena internazionale di ristorazione fast food, come partner ufficiale del campionato “PG Nationals” di Rainbow Six Siege.

Burger King è un vero e proprio colosso nel mondo del fast food, un’azienda che opera fin dal 1954 e che è oggi attiva in quasi 100 diversi paesi del mondo con più di 30 mila dipendenti sparsi in tutti i suoi ristoranti.

Questa catena, seconda solamente a McDonalds per giro d’affari (tra le aziende simili ovviamente) è quindi assolutamente di primissimo piano per la nostra scena esport.

Proprio per questo, il loro nuovo impegno esportivo (specialmente se accompagnato da attività più locali, magari da far svolgere in uno o più dei ristoranti della catena che si trovano nella nostra penisola) sarà sicuramente prezioso per permettere una crescita non solo alla parte delle attività competitive dedicate a R6S, ma all’intero circuito nazionale dei PG Nationals, che come noto opera anche sul titolo MOBA di Riot League of Legends.

Burger King Esport- il Post

Cosa ne pensate di questa nuova partnership? Di sicuro, oltre a tutto il resto, mai come in questa edizione sarà molto piacevole (sia per i giocatori, sia per i tifosi) fare un break durante le partite…con la speranza ovviamente che gli eventi live possano riprendere presto.

Articoli correlati PG Nationals: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701