Sonora batosta degli Excelsior agli Spitfire: la Lega di Overwatch si infiamma!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una giornata memorabile quella che si è da poco conclusa nella Overwatch League!
L’undicesima settimana di giochi ha visto il suo atto finale nella sfide della 46° giornata dove tra le protagoniste vi erano anche gli Spitfire, gli Excelsior, gli Uprising ed i Fusion.
La prima partita ha visto la compagine dei Mayhem affrontare e perdere per 3-1 contro i Fusion. Questo match era fin dal principio nettamente a favore dei ragazzi di Philly che hanno infatti rapidamente chiuso la pratica con un netto 3-0 potendo anche perdere l’ultima sfida che ha fatto poi registrare lo score finale di 3-1.
Dopo questo match abbiamo assistito a due netti 4-0: il primo maturato dagli Uprising contro gli Outlaws in una partita che, forse, sarebbe anche potuta finire in un modo lievemente diverso.
Gli Uprising sono stati nettamente migliori rispetto ai giocatori di Houston, ma i vari round hanno sempre avuto un discreto equilibrio con partite mai scontate o mai dominate dalla compagine di Boston (ad eccezione del round 3 in Nepal, decisamente a favore dei biancoblu).

Nell’ultima serie della settimana abbiamo visto gli Spitifire contro gli Excelsior, partita che ormai rappresenta un “classico” per la scena di Overwatch e che, ancora una volta, ha visto New York stritolare e polverizzare ogni minimo sogno di gloria degli “europei”.
Anche in questo caso il 4-0 non è certamente un risultato completamente giusto e forse Londra avrebbe potuto meritare qualcosina in più.
New York raggiunge cosi in Top3 i Valiant e gli Uprising, un trio assolutamente “nuovo” che in questo momento rappresenta il megli odel meglio di Overwatch!

Le repliche

Guarda Full Match | Florida Mayhem vs. Philadelphia Fusion di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Guarda Full Match | New York Excelsior vs. London Spitfire di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Guarda Full Match | New York Excelsior vs. London Spitfire di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.