Ricomincia la League: bene Seoul e Dragons; sofferenza per San Francisco

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo tre settimane di assenza, torna la lega più prestigiosa di Overwatch.
E torna con i campioni dello stage 2, i San Francisco Shock, che devono difendere il loro primo titolo della storia.

Le sorprese di questa giornata sono sicuramente le nuovissime maglie dei giocatori, con stili veramente originali ed innovativi.
La partita non sembra essere molto semplice per i campioni in carica, che contro gli Atlanta Reign faticano fin da subito, alternando le mappe vincenti (Ilio e Hollywood per Atlanta, Parigi e Gibiliterra per gli Shock). Il tie break si gioca su Oasi, ed è un quasi dominio totale Shock, che porta a casa la vittoria con sofferenza per 3-2.

Segue una partita, sulla carta, molto lineare tra Seoul Dynasy e Florida Mayhem. Entrambe provano nuovi roster con gli acquisti fatti: per questo, dopo molte partite, nelle file dei Dynasty non si vede più Ryujehong. La partita comunque termina con un secco 4-0 che vede i Dynasty portarsi momentaneamente in testa allo stage 3.

Segue l’interminabile partita tra Hunters e Charge, che pur concludendosi per 3-1 in favore dei Charge, sarà caratterizzata dal fatto che le mappe di Assalto e Ibrida dureranno ben 45 minuti a testa: la prima finirà 5-4 a favore dei Charge, la seconda, sempre vinta dai Charge, si concluderà invece per 6-5.
I Guanzhou tornano quindi alla vittoria dopo uno stage 2 da dimenticare, balzando al secondo posto in classifica.

E’ il turno di Valiant Dragons, partita che, guardando i risultati del 2018 sembra essere a ruoli invertiti: i Dragons giocano per essere una delle prescelte a giocare i playoff, i Valiant devono rialzarsi dopo una prima metà di League veramente da dimenticare.

Partita a senso unico: Shangai domina le mappe di Oasi, Parigi e Numbani, quest’ultima completando il percorso e con una difesa perfetta.
Cala nel finale la prestazione, regalando la quarta mappa ai Valiant, ma oramai i giochi sono chiusi e i Dragons iniziano nel migliore dei modi questo stage 3.

Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing