Quante possibilità ha il tuo team preferito di arrivare ai playoff?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Siamo alla penultima settimana del primo stage dell’Overwatch League, e pochi giorni fa lo staff della Lega ha fatto i compiti, calcolando le probabilità che ha ogni team di arrivare ai playoff per avere una chance di aggiudicarsi i 125 mila dollari.
Durante i playoff il secondo e terzo team della classifica si affronteranno per il diritto di gareggiare con il primo per la vittoria finale. Tutti i match saranno best-of-five, con il team più alto in classifica che giocherà come team in casa. Stando al regolamento ufficiale, questi match non influiranno sulla classifica stagionale e per eventuali tie break.
Ebbene, i diversi scenari che potrebbero presentarsi alla fine di queste due settimane sono pressappoco 16.8 milioni. Di seguito trovate il ranking dei vari team, da quello che meno probabilmente arriverà a giocare i playoff, a quello che quasi certamente vedremo competere quel giorno.

    12. Shanghai Dragons (0.0% di chance)

Il team cinese è già matematicamente fuori dai giochi, nient’altro da dire. Si spera in una sua ripresa nel secondo stage, magari grazie a qualche nuovo innesto nel team.

    11. Dallas Fuel (0.001% di chance)

    10. Florida Mayhem (0.001% di chance)

     9. Los Angeles Gladiators (0.5% di chance)

     8. San Francisco Shock (0.8% di chance)

I Fuel e i Mayhem sono molto vicini a raggiungere i Dragons, arrivando ai playoff in sotanto 201 e 242 dei 16.8 milioni di scenari possibili, rispettivamente. Entrambi i team dovrebbero vincere tutti e quattro i loro match rimanenti, e sperare in tie breakers favorevoli.
(Aggionamento: avendo i Dallas Fuel perso contro i Philadelphia Fusion, sono anch’essi fuori dai giochi.)
I Gladiators e gli Shock hanno già qualche speranza in più. I primi hanno il 9% di chance di passare se vinceranno tutte le partite che gli aspettano, e in più non hanno in calendario sfide troppo impegnative. Gli Shock invece arriverebbero al 12% di chance di passare. Il problema è che mercoledì prossimo i due team si sfideranno direttamente, quindi l’ipotesi che passino entrambi è esclusa a prescindere.

      7. Boston Uprising ( 8.3% di chance)

Gli Uprising sono il primo team in questa classifica ad avere qualche speranza concreta: anch’essi devono vincere tutte e quattro le prossime sfide per avere una solida chance, poiché finire 3-1 offrirebbe loro soltanto il 13% di chance di passare, contro l’82% se vincessero tutti e quattro i match. In loro favore va il fatto che non dovranno affrontare nessun “all-korean-team” in queste due settimane.

      6. Philadelphia Fusion (29.9% di chance)

      5. Houston Outlaws (30.8% di chance)

      4. Los Angeles Valiant (30.8% di chance)

Questi sono i team che hanno in mano le proprie sorti, poiché vincendo tutti e quattro i rimanenti incontri passerebbero ai playoff al 100%. Come gli Uprising, i Fusion non dovranno affrontare team coreani, mentre agli Outlaws toccano i Dinasty e gli Spitfire. Sia gli Outlaws che i Valiant avrebbero l’80% di chance di passare con un punteggio di 3-1, mentre i Fusion seguono a ruota col 76%. La buona notizia è che gli Spitfire hanno già abbattuto i Dynasty, e dovranno affrontare i NYX. Di conseguenza, tutti i top team avranno un paio di sconfitte all’attivo.
Il match più importante per questo gruppo sarà Philadelphia Fusion contro LA Valiant. Il vincitore incrementerà le sue chance del 18%, il valore più alto possibile fra i match rimanenti da disputare.

       3. London Spitfire (65.8% di chance)

       2. Seoul Dynasty (65.8% di chance)

       1. New York Excelsior (67.2 % di chance)

Ai tre top team della classifica bastano tre vittorie per assicurarsi al 100% un posto ai playoff. Il calendario dei Dynasty è probabilmente il più difficile, dovendo ancora affrontare gli Outlaws e i Valiant, e avendo affrontato nel primo match della settimana gli Spitfire. Quest’ultimo è il secondo match più influente dello stage, che ha spostato del 17% le possibiltà in favore degli Spitfire rispetto a quanto riportato sopra.
Per gli Excelsior è praticamente una passeggiata, dovendo questi ultimi affrontare gli ultimi tre team in classifica. Il match contro gli Spitfire servirà solo a stabilire quanti match dovranno giocare i NYX durante i playoff.

Fonte: overwatchleague.com

Roberto "Robertstein" Venezia

Diplomato al Liceo Classico, è ora studente di Game Programming presso Event Horizon School a Padova. Appassionato di videogames, cinema, libri e fumetti, ha l'obiettivo di promuovere gli esport in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701