Problemi all’hitbox di Ashe: un video mostra come è più facile colpire il nuovo eroe

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Grazie ad alcune segnalazioni giunte nella community da vari utenti impegnati sul PTR, è stato possibile scoprire un piccolo problema relativo all’hitbox del nuovo eroe Ashe.
Diversi erano infatti stati i feedback secondo i quali colpire Ashe direttamente in testa sembrava più facile del previsto. Ora, grazie ad un video pubblicato su Reddit, è stato effettivamente provato che c’è questo piccolo problema e che il gioco rivela come colpi giunti a segno anche i proiettili che sfiorano di poco il cappello dell’eroe:

via Gfycat

Ashe è anche uno dei personaggi più minuti dell’intero gioco e, tecnicamente, dovrebbe essere un pochino più complicato del solito colpirla; in questi giorni è invece sembrato che fosse fin troppo facile ferirla o abbatterla del tutto, anche perché munita di soli 200 punti vita.
Grazie a questo video è stato quindi individuato un piccolo problema che sarà certamente risolto nei giorni o nelle ore a seguire.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.