OWMercato: ecco com’è andata questa settimana

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ultimi giorni scoppiettanti per delineare le squadre prima dell’inizio della terza stagione dell’Overwatch League. A fare cambiamenti moltissime squadre: ecco i trasferimenti principali

Toronto Defiant: un roster pieno di campioni
Tanti acquisti in casa Defiant: lunedì 4 viene annunciato il passaggio del Canadese Surefour dai Gladiators (dove militava da due anni) alla squadra di Toronto. A seguirlo nei giorni seguenti son stati il support danese Kellex ed il tank Nevix, ex giocatori di Boston Uprising e San Francisco Shock!

Shanghai Dragons: nuovi arrivi e partenze
L’ultimo annuncio di oggi del team è quello per cui Fleta lascia i Seoul Dynasty, ringraziando la formazione coreana per queste due annate, per approdare proprio in casa Shanghai Dragons. A lasciare la squadra vincitrice dello stage 3 2019 è invece Coma, support coreano giunto nei Dragons durante lo scorso anno.

Los Angeles Gladiators: nuovi sostituti per SureFour
Dopo l’addio di Surefour i Gladiators corrono al riparo ingaggiando l’ex Spitfire e vincitore della prima stagione Birdring assieme a Mirror, proveniente dall’accademia dei Boston Uprising, nonchè primo Vietnamita a prendere parte alla lega più importante di Overwatch!

Guangzhou Charge: rivoluzione in atto
Clamorosa sfoltita di giocatori per i Charge: lasciano la squadra Hotba, Fragi, Bischu e Onlywhish, tutti player di un certo spessore, i primi tre addirittura presenti da 2 stagioni!

Atlanta Reign
Lasciano infine la squadra dei Reign anche Daco e Nlaaer, mentre Edison, proveniente dal Contenders Coreano, entra a far parte del team con il ruolo di DPS.

Chi pensiate abbia fatto, fin’ora, la miglior sessione di mercato? La discussione è aperta community!


OWMercato: ecco com’è andata questa settimana
Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701