Overwatch League Playins: Spitfire e Dynasty si qualificano per i Playoff

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una vittoria sofferta per i londinesi sui Dragons mentre i Charge non offrono una enorme resistenza ai coreabi

Stanotte si sono chiusi i Playins per selezionare, tra i team classificati dal settimo al dodicesimo posto, chi avrà l’occasione di partecipare ai Playoff finali di questa seconda Season. Si sono qualificati come ottavi i Dynasty e come settimi gli Spitfire, rimanendo fedeli alla loro posizione in classifica, e per loro le prime sfide saranno contro i campioni delle due Divisioni. I Dynasty se la vedranno quindi con i primissimi classificati, i Vancouver Titans, mentre contro gli Spitfire si opporranno i NYXL. Ma andiamo a vedere come si sono svolti i match di stanotte.

London Spitfire 4 – Shanghai Dragons 3

I Dragons non se ne vogliono assolutamente andare senza aver dato il 100%, e questa voglia di lottare trasuda da sei delle otto mappe giocate stanotte. Nelle prime due, infatti, i Dragons non riescono ad ingranare per niente: Busan finisce 2-0 mentre su Numbani i cinesi non raccattano nemmeno il 33% del primo punto. La situazione su Hanamura, però, si ribalta: se i Dragons arrivano a conquistare un punto e tre quarti, stavolta sono gli Spitfire a non ottenere nemmeno un punticino contro la difesa di ferro cinese. Gibraltar vede una vera lotta senza esclusione di colpi che finisce in Overtime in favore dei londinesi, ma subito il team di Shanghai parte sperando nel rimontone conquistando una vittoria sudata su Lijiang ed un pareggio su King’s Row. Sul 3-2 i Dragons riescono a conquistare il pareggio di mappe su Dorado, mappa nella quale Dding e la sua Pharah possono brillare anche contro l’hard counter di Birdring con McCree. Tutto si chiude, però, con una sudatissima Ilios: la mappa si chiude 2-1, assicurando la vittoria londinese, togliendo ai Dragons, così migliorati in questa Season 2, il sogno Playoff.

Seoul Dynasty 4 – Guangzhou Charge 1

I Charge non riescono ad opporsi ad un team blasonato come quello dei Dynasty, che conquista una vittoria abbastanza facile sua formazione cinese. Sebbene la prima mappa Busan, sia abbastanza equilibrata, già da King’s Row le cose cambiano notevolmente: sulla Hybrid scelta dai Charge i cinesi non riescono nemmeno a superare l’arcata all’inizio della sezione Escort grazie alla Mei di Fleta, arrivando all’intervallo sul 2-0. Nella ripresa i Charge danno grande battaglia contro i Dynasty, chiudendo Horizon in pareggio sul 5-5 e vincendo la successiva, Rialto. Qui si arresta però la prestanza di Guangzhou, che perde rapidamente Lijiang e portando Eichenwalde sul 3-3 prima di perdere il CP, donando così la vittoria ai Dynasty, che avanzano come ottavi nei Playoff.

I Playoff partiranno ufficialmente il 6 settembre proprio con i Dynasty, che affronteranno i primi in classifica Vancouver Titans all’1.00 ora italiana, ed a seguire gli Spark si scontreranno contro i Gladiators, sempre sul canale Twitch della Overwatch Leaguecanale Twitch della Overwatch League.

Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli [email protected]_ su Twitter.