“Overwatch Champions Tournament” torna la ESL ARENA a Lucca Comics&Games 2017

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Domenica 5 novembre 2017 presso l’Esports Cathedral (Auditorium San Romano, Lucca Comics & Games) si terrà, anche quest’anno, l’esclusivo “Overwatch Champions Tournament”, un occasione unica per giocare nell’arena di Overwatch più bella di tutta Italia!

Compilando il modulo di PRE-ISCRICRIZIONE potrete assicurarvi l’opportunità di competere al fianco di giocatori sul palco dell’Esports Cathedral con professionisti provenienti da tutto il mondo . La partecipazione al torneo è completamente gratuita.
Attenzione però, per poter partecipare è indispensabile essere in possesso di una copia del gioco e comunicare nell’apposito modulo il proprio BattleTag (Blizzard Battle.net).

I posti sono limitati, pertanto vi consigliamo di iscrivervi il prima possibile. Qualora la vostra richiesta venisse convalidata riceverete dallo staff di ESL, un’email di conferma della pre-iscrizione con tutte le informazioni utili alla partecipazione al torneo. Quest’ultima ha il solo carattere di pre-iscrizione, per confermare definitivamente la partecipazione, è necessario presentarsi presso l’Auditorium San Romano (Lucca) entro e non oltre le 8.30 di domenica 5 novembre 2017. Il termine di tutti i tornei è previsto per le ore 18 dello stesso giorno.

Maggiori informazioni saranno poi disponibili sul sito di ESL Italia
Sito internet: www.italianopen.eu/
Per ulteriori informazioni su Lucca Comics&Games invece potete consultare:
#LuccaCG17
#LuccaHeroes


“Overwatch Champions Tournament” torna la ESL ARENA a Lucca Comics&Games 2017
Luca "emppirk" Tavanti

Classe 1986, mangia pane e microchip fin da quando ne ha memoria. Esperto in audio/video professionale, lavora in un laboratorio di recupero e restauro di supporti analogici a Firenze e gestisce uno studio di registrazione a Montecatini. Dal 2014 in Powned si occupa di streaming, realizzazioni eventi live e tutto quello che riguarda la produzione di materiale audio/video.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701