Guida approfondita ai Counters di Overwatch: Reaper!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questo è il quinto approfondimento della Guida ai Counters che potrete trovare nella sezione dedicata di Overwatch o cliccando qui!!

L’eroe che analizzeremo oggi è l’oscuro e mortale Reaper.

È in grado di infliggere molti molti danni a breve distanza grazie alle sue “Bocche infernali”, una coppia di letali shotgun che non lasceranno scampo ai nemici nelle vicinanze.

Dispone di due abilità molto utili in grado di accorciare le distanze e cogliere di sorpresa gli avversari, stiamo parlando di “Forma spettrale” con cui Reaper si renderà incorporeo per un breve periodo di tempo (in questa forma non può però infliggere né subire danni), abilità molto usata sia per avvicinarci a un bersaglio sia per allontanarsi qualora lo scontro sia diventato sfavorevole; “Passo d’Ombra”, abilità utilissima e abusatissima che ci permetterà di teletrasportarci in un punto preciso della mappa da noi selezionato in modo da prendere di sorpresa o alle spalle i nemici.

Clicca qui per leggere la guida a Reaper

FORTE CONTRO

icona roadhongRoadhog: Noi infliggiamo più danni di lui sulla breve distanza, quindi lo scontro penderà a nostro favore. Attenzione però a non farsi prendere dal suo “Gancio”.

icona meiMei: Le nostre “Bocche Infernali”, alla giusta distanza, ci permetteranno di eliminarla prima che lei ci faccia diventare un surgelato. La “Forma Spettrale” inoltre permetterà a Reaper di prendere il largo nel caso sia stata più veloce lei a reagire con la sua “Pistola Endotermica”.

ICONA WINSTONWinston: Basterà portarci dentro alla sua cupola difensiva per ridurgli molto velocemente i PV a 0. Il “Cannone Tesla” di Winston fa troppi pochi danni rispetto alle “Bocche Infernali”, quindi non c’è proprio paragone sulla corta distanza.

icona reinhadtReinhardt: Come abbasserà lo scudo, i nostri shotgun si abbatteranno inesorabilmente su di lui. In più possiamo permetterci una certa distanza mentre lui sarà costretto a rincorrerci con il suo martello, vantaggio non da poco.

icona dvaD.Va:

 

DEBOLE CONTRO

icona mcreeMcCree: Sulla breve distanza McCree è l’indiscusso Re se ancora non si era capito. Per infliggergli seri danni saremo costretti a portarci molto vicini a lui, alla sua granata e alla sua letale sei colpi.

icona pharaPharah: L’abilità del volo è problematica per noi, non saremo mai in grado di raggiungerla. Anche se munita di scarsa mira, basteranno le onde d’urto provocate dai razzi per farci abbassare a livello critico i nostri PV.

MENZIONE SPECIALE

icona bastionBastion: Questo scontro ci vede leggermente favoriti, ma non è poi così scontato. Per vincere dobbiamo per forza portarci molto vicini a lui, sarà però essenziale non farci minimamente notare perché una volta intercettati i nostri PV caleranno velocemente e inesorabilmente. Occorre quindi usare l’abilità “Passo d’Ombra” in maniera intelligente e ponderata per prenderlo totalmente di sorpresa e assicurarci così la vittoria.


Guida approfondita ai Counters di Overwatch: Reaper!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701