Epok eliminati in semi: per loro un comunque fantastico 3°/4° posto!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si conclude la corsa di tutte le italiane di Overwatch nella seconda stagione della Open Division europea che si è giocata negli ultimi giorni.
Purtroppo StreamIII e compagni hanno dovuto alzare bandiera bianca davanti agli avversari dei Golden Sausage che li hanno sconfitti  con un secco 3-0.
Come avevamo già accennato in un precedente articolo anche i Samsung Morning Stars ed il team Mkers erano riusciti a superare la fase svizzera del torneo accedendo alla Top16 ma i primi sono stati sconfitti proprio dai Golden Sausage ai quarti di finale mentre i secondi venivano eliminati nel derby italiano dei playoff proprio dagli Epok.
La scena italiana di Overwatch e le sue rappresentanti in questo torneo hanno quindi purtroppo trovato l’ostacolo Golden Sausage (guidati dal fortissimo Damage Dealer ventiquattrenne francese Ludo Nuja Ozla) nel loro percorso che non gli ha permesso di raggiungere quella che sarebbe stata una meritatissima finale iridata!

Facciamo comunque i nostri migliori complimenti a tutti i giocatori coinvolti ed in particolare agli Epok che, ancora una volta, sono riusciti a ribaltare una situazione diventata difficilissima strappando uno storico piazzamento in una competizione internazionale!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701