Cambiamenti agli eroi in arrivo nel PTR di Overwatch

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da poche ore è online una nuova patch sul PTR di Overwatch attraverso la quale Blizzard ha reso note le modifiche di bilanciamento applicate a diversi eroi del gioco.
Tra questi c’è Ana che riceve un nerf al Biotic Rifle (il cui danno è stato ridotto a 60 da 80) ed alla Biotic Grenade (il danno d’impatto è stato ridotto da 60 a 30 mentre la cura d’impatto è stata ridotta da 100 a 50).
Nella patch anche Orisa che vede applicate due modifiche a Fusion Driver ed a Supercharger (il cui costo è stato aumentato del 15%).

Cosa ne pensate?

As we iterate on the PTR patch, we are going to be trying out the following hero changes. These should be up on the PTR very soon, hopefully tomorrow morning. As always these updates are subject to change.

Ana

Biotic Rifle

  • Damage decreased from 80 to 60

Biotic Grenade

  • Impact damage reduced from 60 to 30
  • Impact healing reduced from 100 to 50

Junkrat

  • No longer hurts himself from his own explosions. (Effect added to current passive: Total Mayhem)

Orisa

Fusion Driver

  • Magazine size lowered from 200 to 150

Supercharger

  • Cost increased by 15%

Sombra

Stealth

  • Sound effects and VO distance for entering and exiting Stealth reduced to 15 meters.

Translocator

  • Cooldown reduced from 6s to 4s

Winston

Barrier Projector

  • Cooldown now starts when the barrier is placed, instead of when it ends

Zenyatta

Orb of Destruction

  • Alternate fire recovery reduced from 1s to 0.6s

Orb of Discord

  • Can now target enemies through barriers


Cambiamenti agli eroi in arrivo nel PTR di Overwatch
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701