Annunciati sponsor e programma per l’All-Star Game

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con un post pubblicato sui propri canali social, l’Overwatch League ha svelato, grazie agli sponsor che stanno spingendo il campionato, le 4 modalità dell’attesissimo All-Star Game del 2019!

Ecco le principali novità:

  • Si giocherà di Mercoledì e Giovedì (15 e 16 maggio)
  • Tutti i token guadagnati varranno doppio (ricordiamo che in Italia NON è attivo il guadagno di token)
  • Verranno droppati 100 token casuali tra gli spettatori più frequentemente

A tutto ciò vanno aggiunte le due nuove esclusive skin di Lucio e Mercy, di cui abbiamo già parlato QUI.

Andiamo ora a vedere come si svolgeranno i vari match.

Modalità arcade (presentato da Statefarm): saranno 8 sfide, ma solo alcune potranno essere giocate. A deciderlo sarete voi sull’account twitter dell’Overwatch League. Tra le scelte abbiamo:

  • Tu non puoi passare“: una normale 6v6 senza tank su Blizzard World
  • Vecchio West“: una partita su Route 66, ma l’unico eroe giocabile sarà McCree
  • Healers never die“: una partita su Nepal, dove si potranno giocare solo Support
  • Apocalisse!“: su Hollywood si potranno giocare solo dps
  • Heavy Metal“: su Blizzard World, si potranno giocare solo Tank
  • Sangue Fresco“: si potranno giocare solo eroi usciti dopo il rilascio del gioco (Busan): Orisa, Wreckin Ball, Ashe, Doomfist, Sombra, Bridgitte, Moira e Baptiste
  • Rivalità Gemelle“: su Hamanura, ogni squadra giocherà con tre Hanzo e tre Genji
  • Fuori i vincitori“: 6v6 eliminazione, gli eroi usati nel round vinto, non potranno essere usati nei round successivi

Sempre il mercoledì andrà in scena il Talent Breakdown (Presentato da T-Mobile): analisti e commentatori invertiranno i ruoli con i giocatori: prepariamoci ad un casting da parte dei pro player e delle giocate un po’ dubbie. Le squadre dei commentatori saranno scelte dai coach delle squadre.

2018-08-26 / Photo: Robert Paul for Blizzard Entertainment

Ultimo match del mercoledì sarà il “1v1 widowmaker” con le stesse modalità dell’anno scorso: 7 o 9 eliminazioni da fare, solo colpi in testa, no fuoco d’assalto, nessuna mina, nessun punto da catturare.

Il Giovedì andrà invece in scena il vero all-star game, presentato da Intel, in cui tutti i giocatori da voi votati si sfideranno in un normalissimo game di Overwatch. Le squadre saranno sempre Pacific Division VS Atlantic Division, comandate dai coach delle due divisioni.

Cosa ne pensate di tutte queste novità? Vi ricordiamo che andando al seguente link potrete consultare tutte le informazioni su questo evento: clicca qui per entrare nel sito ufficiale.


Annunciati sponsor e programma per l’All-Star Game
Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701