Tron in Standard? Quasi: UW Monument (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Forsaken Monument è una carta che ha avuto molto successo in Historic a poche settimane dalla sua uscita. Il Colorless Ramp che era stato montato ad hoc, molto simile a Urza Tron in Modern, però non ha avuto un successo duraturo.

Forsaken Monument

 

Ciò che vado a proporvi oggi è un mazzo Standard basato proprio su questo Artefatto; per renderlo performante abbiamo chiesto aiuto a Yorion, e alla shell di colori UW.

 

La lista (qui esportabile)

Il deck vuole innanzitutto pescare molto nei turni iniziali, tramite Omen of the Sea e ovetti vari come Spare Supplies o Golden Egg.

Spare Supplies in UW Monument

 

Poi passa al piano Control, tramite le nostre mass removal Shatter the Sky e Doomskar, e ad Elspeth Conquers Death, molto importante anche per rianimare le poche finisher presenti.

Una volta pulito il board, potrete appoggiare il vostro Monument indisturbati, e provocare tutto il value che potete vedere nel match all’interno del video qui sotto!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

 

Perchè questo UW Monument è speciale?

Come dicevo nel video, è un deck che presenta molti 1x, e per questo molto personalizzabile. Potrete montarlo a piacimento, con le carte che avrete in collezione!

  • Midnight Clock, ottimo contro Rogue
  • Solemn Simulacrum, rampa, blocca e se muore vi pesca una carta: indispensabile
  • Stonecoil Serpent, una minaccia enorme in late game
  • Wandering Archaic, un bel palo per i vostri avversari

Wandering Archaic in UW Monument

 

Ribadiamo che non è assolutamente un deck competitivo, ma che può certamente far divertire.


Tron in Standard? Quasi: UW Monument (Video)
"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701