Kaladesh: meccaniche e cosa è stato escluso da Kaladesh Remastered

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Parliamo di Kaladesh come espansione di carte. Il blocco Kaladesh ha introdotto, tra il 2016 ed il 2017 (Kaladesh è uscita il 30 settembre 2016, ultima espansione pubblicata quell’anno, mentre Aether Revolt è uscita il 20 gennaio 2017), alcune nuove abilità e meccaniche di gioco.

Alcune di queste meccaniche (Energy in particolare) si sono rivelate talmente potenti e fastidiose nello Standard di quel periodo da causare nei giocatori 2 reazioni opposte l’una all’altra: l’amore incondizionato per questo blocco di espansioni e/o il disgusto nel giocare il formato a quel tempo.

Unito al blocco di espansioni successivo ad esso, che fu Amonkhet, Kaladesh e Aether Revolt ci hanno regalato mazzi che, in positivo o in negativo, si sono rivelati indimenticabili, come Temur Energy, Mardu Vehicles, Marvel e UW GPG.

Andiamo a rivedere nel dettaglio meccaniche e keywords di questo blocco.

Le meccaniche del blocco Kaladesh

Energy

Energy (Energia in italiano) è la meccanica basata sugli omonimi segnalini che possono essere ottenuti dai giocatori attraverso il lancio di alcune carte che hanno proprio la facoltà di donare questi particolari segnalini ad uno dei giocatori.

I segnalini Energy rimangono a disposizione del giocatore che li possiede fino alla fine della partita in corso o finchè quel giocatore non decide di utilizzarli per l’attivazione di abilità che li richiedono.

Questa meccanica è presente sia in Kaladesh che in Aether Revolt e fu molto controversa quando uscì, poichè non esiste un modo per privare un giocatore dei propri segnalini Energy: sono intoccabili da parte dell’avversario. Wizards commise questo grave errore facendo una meccanica non interattiva e, di conseguenza, potente e poco divertente.

Qui sotto trovate alcuni esempi di carte con questa meccanica, presto disponibili anche su Arena.

Rogue Refiner

Confiscation Coup

Harnessed Lightning

Fabricate

Fabricate (Fabbricare in italiano) è una abilità innescata piuttosto versatile che permette di mettere sulla creatura con questa abilità con numero di segnalini +1/+1 indicato sulla carta, la dicitura è “Fabricate X” e i segnalini messi sulla creatura sono X, oppure di creare lo stesso numero di pedine Servo 1/1.

Questa meccanica è presente solo nell’espansione Kaladesh.

Angel of Invention

Servo token

Crew

Crew (Manovrare in italiano) è l’abilità di alcuni artefatti del blocco Kaladesh, i Veicoli, che possono prendere vita, trasformandosi in creature artefatto in grado di attaccare e bloccare.

Per manovrare un Veicolo basta tappare una o più creature che abbiano una forza totale pari o superiore al valore indicato sulla carta (Crew 1 = creatura con forza 1, Crew 2 = una o più creature con forza totale 2 ecc…)

I Veicoli manovrati sono soggetti alla debolezza da evocazione (non possono attaccare o tapparsi nello stesso turno in cui entrano in gioco, a meno di avere Rapidità).

Smuggler's Copter

Improvise

Improvise (Improvvisare in italiano) è un’abilità che influisce sul costo di mana di alcune carte al momento del loro lancio. Una carta con questa abilità può essere lanciata pagando il mana specifico richiesto con le terre che si hanno a disposizione e il mana generico tappando un artefatto per ogni mana che si deve pagare in alternativa alle terre.

Questa abilità è presente solo in Aether Revolt.

Reverse Engineer

Revolt

Revolt (Rivolta in italiano) è un’abilità innescata che si innesca se un permanente che controlliamo ha lasciato il campo di battaglia durante il turno in corso. Se questo avviene, la magia con Revolt avrà un effetto diverso rispetto al solito (come nel caso di Fatal Push) o innescherà i propri effetti (se è un permanente, come nel caso di Call for Unity).

Questa meccanica è presente solo in Aether Revolt.

Fatal Push

Call for Unity

E’ tutto per le meccaniche, ora affrontiamo una parte interessante, relativa a Kaladesh Remastered.

Le carte escluse da Kaladesh Remastered

Nell’articolo precedente, vi abbiamo fatto vedere cosa c’è in Kaladesh Remastered. Ma questo set digitale ha solo 301 delle 475 carte (versioni alternative escluse) che compongono l’originale blocco Kaladesh.

Se vi siete chiesti cosa è stato rimosso per creare il Remastered, la risposta è data dal listone di carte che vedete qui sotto, diviso per rarità e con i link per visionare ogni carta.

(Nota: sono comprese le carte dei Planeswalker Deck, ma non la serie originale delle Invention)

Mitiche

Rare

Non Comuni

Comuni


Kaladesh: meccaniche e cosa è stato escluso da Kaladesh Remastered
Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701