Channel FireBall Pro Showdown: metagame e tutte le liste della top16

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il Channel Fireball Pro Showdown è un torneo organizzato mensilmente da Channel Fireball su MTG Arena.

All’evento di ottobre, svoltosi lo scorso weekend, hanno partecipato 267 giocatori, in scontri ad eliminazione diretta per il montepremi di $ 1.000 e il diritto di confrontarsi con l’Hall of Famer Luis Scott-Vargas nelle finali. Questa volta, è stato Ondrej Strazky ad arrivare alla finale, totalizzando 9-0 con Selesnya Yorion, un mazzo di sua invenzione. Tuttavia, non è stato in grado di battere LSV, boss finale del torneo, che giocava Azorius Control.  

Channel FireBall Pro Showdown – Metagame

Lo stesso Strazky, dopo il torneo ha dichiarato di aver affrontato 8 mazzi diversi in 9 turni di torneo e che lo Standard si trova in uno stato meraviglioso dopo la dipartita di Omnath.

Il mazzo più giocato dell’evento è stato portato dal 10% dei giocatori e ci troviamo, quindi, di fronte a tutt’altro scenario rispetto a prima dei ban.

Il mazzo più giocato è stato Rakdos Midrange, dal 10,11% dei partecipanti. Tuttavia, il winrate dell’archetipo è stato solo del 44%.

Ancora peggio è andata ai giocatori di Golgari Adventures, secondo mazzo più giocato del torneo, portato dal 9,73% dei partecipanti e con un winrate del 36%.

A dominare per winrate è stato Temur Ramp, mazzo creato con i resti di 4C Ramp senza Uro, Omnath ed Escape to the Wilds, con il 69,5%.

Sotto trovate una sintesi del metagame del torneo.

Channel FireBall Pro Showdown – tutte le liste della top16

1°) Selesnya Yorion di Ondrej Strasky

2°) Mono-Red Aggro di Silas Groves

3°) Dimir Control di Garrison Fogt

4°) Naya Ramp di lighdar

5°) Jeskai Control di Samuel Brousseau

6°) Esper Doom di Jan-Moritz Merkel

7°) Gruul Adventures di Michael Bernat

8°) Gruul Adventures di Hiroaki Taniguchi

9°) Mardu Midrange di Philip Marschall

10°) Temur Ramp di Albert Bayrante

11°) Temur Ramp di Eduardo Sajgalik

12°) Mardu Yorion di Akio Matsuzaki

13°) Gruul Adventures di Luke Anderson

14°) Boros Winota di Noah Wallaert

15°) Abzan Midrange di Will Berrington

16°) Rakdos Midrange di Nikolay Prorokov


Channel FireBall Pro Showdown: metagame e tutte le liste della top16
Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701