Thor: Love and Thunder, NUOVI CAMEO anticipati dal regista Taika Waititi

Thor: Love and Thunder, NUOVI CAMEO anticipati dal regista Taika Waititi

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Thor: Love and Thunder cameo – Una parte dell’hype e del successo che il Marvel Cinematic Universe ha riscosso in maniera estremamente omogenea durante gli ultimi anni, è sicuramente dovuto anche al carattere divertente ed autoironico dell’ambiente e dei personaggi che lo popolano.

In quest’ottica i Cameo rappresentano da sempre un agginta molto attesa e divertente che crea un sacco di discussione. Famosissimi quelli di Stan Lee, che prima della sua dipartita ha sempre contribuito a strappare un sorriso o un momento tenero, ma anche quello di Matt Daemon, nei panni di Loki durante il secondo film di Thor.

Conoscendo il carattere molto distaccato dalla story line principale dei film del Dio norreno del Tuono, molti fan hanno iniziato a chiedersi cosa Taika Waititi avesse pensato di aggiungere per la sua prossima opera.

Cameo in Thor: Love and Thunder, ecco cosa si sa

Durante una recente intervista con i colleghi di ”Fandango All Access” Waititi ha confermato l’arrivo imminente di importanti sorprese che saranno perfettamente in linea con le aspettative dei fan.

Per quello che riguarda i nomi di questi CAMEO, il regista ha confessato di dover deludere tutti e di poter rivelare davvero poco in merito: ”Altrimenti non sarebbe un cameo. Non possiamo proprio parlarne. Quello che vi sto annunciando potrebbe già essere stato mostrato nelle locandine e nei trailer.”

Oltre al ritorno di Matt Damon, il fratello del protagonista Chris, Luke Hemsworth, ricoprirà il ruolo di un attore asgardiano nel ruolo di Thor. Russell Crowe, che è già stato mostrato nel trailer, interpreterà il ruolo di Zeus. 

Melissa McCarthy interpreterà il ruolo di un’attrice asgardiana nel ruolo della sorella di Thor, Hela, mentre il marito di McCarthy, Ben Falcone, è stato scelto per un ruolo che ad oggi rimane ancora sconosciuto.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

 

Warner sfida Disney: ‘La DC supererà la Marvel entro 10 anni, ed ecco come farà’

Warner sfida Disney: ‘La DC supererà la Marvel entro 10 anni, ed ecco come farà’

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Marvel vs DC – Dopo le innumerevoli critiche ricevute dalle produzioni DC degli ultimi anni, pare che la Warner si sia resa conto di non aver fatto un buon lavoro, tradendo in qualche modo la fiducia dei fan accaniti dell’universo di Batman e compagni.

Ora l’azienda ha dichiarato di aver ben chiaro un piano che è stato pensato talmente bene da convincerli di poter riuscire a superare la Marvel entro appena 10 anni da ora.

Questo visionario progetto è stato esporto nientepopodimeno che dall’AD di Warner Bros Discovery, David Zaslavdurante un recentissima sessione di Q&A con le domande poste direttamente dai fan DC.

DC e Marvel : una sfida senza fine

Dopo una breve introduzione, il Presidente ed Amministratore Delegato Zaslav si è subito lanciato a capofitto sul DC Cinematic Universe, spiegando come mai il progetto Warner finirà ben presto per eguagliare e poi superare quello sviluppato in casa Marvel:

”La nostra ambizione è riportare indietro la Warner Bros e produrre grandi film di alta qualità, e mentre guardiamo alle opportunità che abbiamo in generale, la DC è una delle prime della lista per noi.”

”Batman , Superman, Wonder Woman, Aquaman: questi sono marchi conosciuti in tutto il mondo. La capacità di guidare le persone di tutto il mondo con una grande storia è una grande opportunità per noi. Abbiamo eseguito un netto ripristino. Abbiamo ristrutturato l’attività. Ci concentreremo di più sull’eseguire al meglio il nostro lavoro.”

”Ci sarà finalmente una squadra con un piano decennale incentrato solo sulla DC. È molto simile alla struttura che Alan Horn e Bob Iger hanno messo insieme, in modo molto efficace, con Kevin Feige alla Disney.

”Noi però pensiamo che potremmo costruire un business a lungo termine con una crescita sostenibile e molto più forte come DC. E per farlo al meglio, ci concentreremo sulla qualità.”

Insomma fan, cosa ne pensate dell’eterna lotta tra Marvel e DC? Chi vincerà alla fine? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Una serie TV su The Punisher potrebbe essere in lavorazione

Una serie TV su The Punisher potrebbe essere in lavorazione

Profilo di PizzaAllaDiavola
 WhatsApp

Secondo dei rumor, l’annuncio di una nuova serie TV basata sul personaggio del Punitore, potrebbe arrivare al D23.

John Bernthal ha precedentemente interpretato il noto antieroe, ricevendo apprezzamenti dai fan, nonostante la serie Netflix sia finita e non canonica nel MCU, i fan hanno chiesto a gran voce il suo ritorno e pare che le richieste stanno per essere esaudite.

Secondo voci non confermate da Marvel Updates, una nuova serie basata sul Punitore sarà annunciata al D23 il 21 settembre su Disney+ e Bernthal tornerà nel ruolo.

Dato che anche il Daredevil interpretato da Charlie Cox è stato reso canonico all’interno del MCU, la stessa sorte potrebbe toccare anche al Punitore.

La serie potrebbe essere caratterizzata da violenta esplicita e linguaggio scurrile, mantenendo quindi l’atmosfera della serie Netflix e del personaggio dei fumetti.

Non è da escludere la possibilità che alcuni degli antagonisti dell’antieroe possano apparire nella serie o eventuali crossover con il Kingpin di Vincent D’Onofrio o con lo stesso Daredevil.

Nonostante queste voci siano da prendere con le pinze, i fan sarebbero entusiasti se il personaggio venisse finalmente introdotto nel Marvel Cinematic Universe.

Cosa ne pensate di questo possibile annuncio? Fatecelo sapere nei commenti!

Articoli Correlati:

Fantastici 4: per un rumour Henry Cavill è vicino ad entrare nel cast. Sarà il nuovo Reed Richards?

Fantastici 4: per un rumour Henry Cavill è vicino ad entrare nel cast. Sarà il nuovo Reed Richards?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

La notizia timidamente sta emergendo, nonostante ancora non ci sia una conferma ufficiale. A quanto pare l’attore Henry Cavill sarebbe vicino ad entrare nel Marvel Cinematic Universe, probabilmente proprio nel nuovo Fantastici 4.

Uno dei più recenti misteri sul MCU è sicuramente quello dei nomi del cast del prossimo film sulla famiglia di Supereroi Marvel per eccellenza, ma con l’avvicinarsi delle riprese emergono sempre più rumour sulla vicenda.

L’ultimo è proprio sul più desiderato attore hollywoodiano, Henry Cavill. L’interprete di Superman e Geralt di Rivia, tra gli altri, non è appunto nuovo a ruoli del genere, ma nessuno si sarebbe aspettato una possibilità di questo tipo, anche per i suoi non ancora ben chiari rapporti con la DC per il suo ruolo di Uomo d’Acciaio (Superman).

Ma la sua mancanza all’ultimo panel dedicato al DCEU aveva destato qualche quesito ed ora la soffiata dei colleghi di Giant Freakin Robot assume tutto un altro valore. I colleghi di GFR hanno dichiarato di avere “fidate e provate fonti” che riferiscono di un coinvolgimento di Cavill nel MCU.

Secondo la soffiata l’attore americano sarebbe ad un passo dall’entrare nel Marvel Cinematic Universe, anche se non sia ha la certezza del film o soprattutto del ruolo. “Henry Cavill è l’ultimo tra gli attori ad esser stato corteggiato per unirsi al Marvel Cinematic Universe. Mentre non abbiamo conferme su quale possa essere il ruolo di Cavill per cui è in trattativa con la Marvel, abbiamo una solida speculazione: il leader della Prima Famiglia, Reed Richards” (FONTE: GFR)

Henry Cavill prossimo Reed Richards?

Ma, appunto, se il solo interessamento della Marvel non dovesse bastare, GFR rilancia speculando che possa interpretare il tanto chiacchierato e amato Reed Richards, leader dei Fantastici 4.

Ovviamente tutto ciò è mera speculazione e nessuna conferma è ancora arrivata (e potrebbe probabilmente arrivare a Settembre con il D23 Expo), ma la possibilità stuzzicherà sicuramente i fan. Henry Cavill è un accanito nerd, amante dei videogiochi e sicuramente sarebbe il volto perfetto di una figura come quella di Mr. Fantastic.

Non dimentichiamoci, però, che nel cast del film dovrebbe esserci anche Victor Von Doom (Dottor Destino): e se Cavill non fosse corteggiato per il ruolo di Mr. Fantastic ma per quello del villain dei Fantastici 4 (e dell’intera Marvel) per eccellenza? Non ci resta che attendere ulteriori informazioni.

Che ne pensate di questa possibilità? Vedreste Henry Cavill nel cast dei Fantastici 4? E nei panni di Reed Richards?

Articoli Correlati: