deck off meta runeterra

Deck “Off-Meta” e liste originali da provare su Legends of Runeterra

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Deck Off Meta – In questo nuovo speciale dedicato alle liste competitive di Legends of Runeterra, abbiamo voluto riportare alcune versioni particolarmente interessanti dal punto di vista dell’originalità, dei deck unici che pur essendo giocati da una piccola manciata di giocatori sono comunque in grado di regalare non poche soddisfazioni ai loro rispettivi utilizzatori.

Tra le liste in questione vediamo ad esempio la versione Braum + Trundle utilizzata da Earlmeister per ottenere la quinta posizione al torneo Giant Slayer, o il Leona heimer che ha spinto il giocatore FakeHero3 fino a conquistare la Top10 della ladder americana di Runeterra.

Sempre riportando solamente liste fortemente orientate al competitivo, andiamo a vedere anche il Lucian Draven Bannerman proposto da Rde, ed usato dal giocatore per entrare nella Top del Master.

Oltre alle liste Off Meta, certamente delle versioni originali con cui gettarsi in competitivo, andiamo poi a vedere svariate altre versioni più comuni, utilizzate recentemente in alcuni tra i più importanti tornei della scena.

Deck Off Meta di Legends of Runeterra

  Braum + Trundle Hodor & the North di Earlmeister
  DIANA/LEONA MIDRANGE di shikkax
  LUX/SOL CONTROL di HyperVii
  TRUNDLE/SOL RAMP di Kuvira
  SWAIN/TF MIDRANGE di STAN
  GP/TF MIDRANGE di GhosterDriver
  PIRATE AGGRO di Agigas
  Lucian + Draven Bannerman di Rdee
  Zombie Ashe di Ghostdriver
  Lee + Heimer Combo di Five
  Braum + Anivia Rekindler di Hana
  Leona + Heimer Daybreaking Turrets di FakeHero3

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701