PG Nationals: pagelle della week 5 condizionate dai GGE

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La quinta settimana del PG Nationals si è da poco conclusa, ma è stata fortemente condizionata dalla situazione che ha coinvolto il team dei GG&Esports. Ben due squadre hanno giocato solo una partita in questa week, prendendosi un punto a causa della vittoria assegnata a tavolino. A causa di questo fattore, tutti i team che avrebbero dovuto giocare contro i GGE prenderanno un sei politico nelle nostre pagelli.

Le pagelle della quinta settimana del PG Nationals

Axolotl: 5

Piccoli passi in avanti per gli Axolotl, che si portano a casa una sconfitta ed una vittoria in questa week 5. Il punto guadagnato è arrivato dopo una rocambolesca partita, che li ha visti prima soccombere sotto i colpi dei CyberGround, per poi riprendersi all’improvviso e vincere. Ancora però si vedono delle lacune abbastanza importanti nel gioco degli Assolotti (la sconfitta subita per mano degli OP lo testimonia), che non gli permette di raggiungere la sufficienza per questa settimana.

CyberGround Gaming: 6

GG&Esports: N.C.

GG&Esports non sono mai scesi in campo durante questa settimana, se volete sapere il perché cliccate sul link che troverete qui sotto.

Macko Esports: 6

MKERS: 8

I titani del PG Nationals non vogliono lasciare il trono che, ormai, gli appartiene quasi di diritto. Durante la week 5 si portano a casa altre due vittorie, battendo prima i rampanti Romulea e poi i campioni in carica dei Samsung Morning Stars. I MKERS ormai volano spediti verso i playoff, ormai già consapevoli di avere un posto quasi assicurato.

Outplayed: 7

Finalmente gli Outplayed si sono ritrovati. Hanno capito come giocare tutti insieme, evitando iniziative personali tipiche della soloQ. I ragazzi di coach Pencil hanno trovato la loro identità, ed hanno conquistato ben due punti in questa quinta settimana. Ancora la speranza divampa in casa OP, anche se la risalita appare fin troppo difficile. Certo ciò che è successo ai GG&Esports agevola il compito, ma nelle prossime settimane dovranno abbattere i team più forti della competizione per conquistare la salvezza.

Samsung Morning Stars: 4

Ancora tante difficoltà per i campioni in carica del PG Nationals, incapaci di uscire da un periodo di crisi abbastanza evidente. I giocatori non riescono a comunicare tra di loro, non riescono ad eseguire correttamente le buone draft costruite da coach Ferakton. I Morning Stars devono tornare a giocare nei loro territori di comfort preferiti, altrimenti sarà dura riuscire a tenere il passo del centro classifica.

Romulea Esports: 4,5

Romulea continuano a perdere ma offrono degli sprazzi di bel gioco. Purtroppo con il bel gioco non si fanno i risultati, e le due sconfitte ottenute nella week 5 sono un grosso campanello d’allarme per la squadra. La risalita degli Outplayed li mette in serio pericolo in classifica, dovranno darsi una mossa per non farsi trascinare sul fondo della graduatoria.

Fonte immagine: pagina twitter dei Macko Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701