PG Nationals: i GG&Esports perdono due game a tavolino

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La week 5 del PG Nationals si apre con una grossa sorpresa: i GG&Esports perdono due partite a tavolino. Il team, colpevole di una grave violazione del regolamento, si porta a casa due sconfitte pesanti per la classifica. Tutti gli altri, invece, sono regolarmente scesi in campo ed hanno lottato per i punti.

La vicenda dei GG&Esports

L’intervento di Riot

Già nei giorni scorsi vi avevamo parlato del caos generato dai GG&Esports, se volete sapere di più cliccate qui. Nonostante tutto, però, PG EsportsRiot hanno deciso di dare un’ulteriore punizione alla squadra, assegnandogli due sconfitte a tavolino. Nel comunicato diffuso sui social di PG Esports, si possono leggere chiaramente le motivazioni che hanno portato a questa scelta. Per questi motivi, durante la week 5, vedremo solo tre partite e non quattro come al solito.

La prima giornata della week 5 del PG Nationals

Il miracolo di Natale

Finalmente è successo: gli Outplayed hanno vinto giocando da squadra vera a propria. Nonostante un early-game abbastanza claudicante, ad un certo punto Cohle e compagni hanno deciso di voler vincere. Ogni fight giocato è stato perfetto sotto ogni punto di vista, tenuti in piedi da un S1D in forma smagliante. In late, il midlaner Cohle, ha tirato fuori delle cure disgustose con la sua Seraphine, bloccando ogni iniziativa posta in essere dagli Axolotl.

Semplicemente troppo forti

Ormai risulta anche superfluo il parlare della forza assoluta dei MKERS. Il team continua a vincere, continua a macinare gli avversari e nemmeno i Romulea Esports sono stati risparmiati. Si fa fatica a trovare dei veri e propri difetti a questa squadra, che ormai punta già ai playoff ed affronta queste ultime partite di campionato come se fossero un semplice allenamento.

Prendi del vantaggio e non mollarlo

Quando i Macko Esports prendono vantaggio diventano una macchina da guerra, radono al suolo tutto e tutti. Indubbiamente non è molto furbo dare delle kill a XayahRenekton in early-game, ma comunque i Samsung Morning Stars hanno provato a giocarsela. La draft dei campioni in carica, infatti, si basava su una combo delle ultimate di ShenGalio, capaci di seguire gli ingressi di Udyr ed eventualmente coprire Kai’Sa. Qualcosa non ha funzionato come previsto, ed i giocatori ci sono sembrati poco comunicativi e piuttosto confusi sul da farsi. Inoltre la composizione non aveva danno oltre quello di Kai’Sa, una volta messa fuori gioco era abbastanza facile vincere i fight per i Macko.

Fonte immagine di copertina: pagina twitter dei MKERS

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701