ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Wild Open, ecco i mazzi degli italiani protagonisti!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questo pomeriggio inizierà ufficialmente l’edizione 2019 del Wild Open, il campionato mondiale selvaggio di Hearthstone.
Questa competizione è legata a doppio filo con la nostra community dato che Alb987, celebre giocatore italiano di HS, nel 2017 riuscì a portare in Italia il primo titolo mondiale del Selvaggio (qui potrete trovare l’intervista).

Alb987 in azione al mondiale 2017

Nell’edizione 2019 dell’evento tra i protagonisti vi saranno anche quattro rappresentanti della nostra community che hanno meritato sul campo la qualificazione piazzandosi ai vertici della stagione classificata wild di Gennaio: il primo da citare è proprio Alb987, il veterano del gruppo, che dovrà vedersela anche con il fortissimo Leta, l’esperto DevilMat e la new entry Yokopomayoco.

Questo evento è certamente uno dei più importanti di questa prima fase dell’anno e solo i migliori giocatori di questa fase di qualificazione potranno avanzare verso le finali mondiali, che si terranno il prossimo 23 Febbraio in diretta streaming.
Il torneo odierno è composto da due parti distinte: una prima fase ed una seconda ad eliminazione diretta a cui potranno però partecipare solamente i migliori 8 della svizzera.
Nella fase ad eliminazione diretta i migliori 8 dovranno poi sfidarsi per ottenere uno dei due unici posti a disposizione per le finali mondiali.
La speranza è ovviamente quella che i 4 giocatori nominati prima si giochino in un finale “tutto italiano” la top2 del torneo, ma vi sono tantissimi nomi blasonati ed importanti della scena continentale che saranno certamente pronti ad approfittarne ad ogni minimo errore.
Di seguito troverete tutte le liste scelte dai giocatori della nostra community mentre per vedere tutte quelle usate e giocate dagli altri giocatori vi basterà andare a questo link: clicca qui.
Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento.

Classe Nome mazzo     Costo    
Paladino di Leta – Open Wild    7900      
Guerriero di Leta – Open Wild    7420      
Rogue di Yokopomayoko – Open Wild    11180      
Paladino di Yokopomayoko – Open Wild    11580      
Druido di Yokopomayoko – Open Wild    8200      
Rogue di Alb987 – Open Wild    8840      
Sciamano di Leta – Open Wild    7500      
Paladino di Alb987 – Open Wild    11680      
Stregone di Alb987 – OpenWild    7000      
Warlock di DevilMat – Open Wild    5420      
Sciamano di DevilMat – Open Wild    8840      
Paladino di DevilMat – Open Wild    10020      


Wild Open, ecco i mazzi degli italiani protagonisti!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701