ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

In Top100 con uno Stregone Handlock: ecco la lista di shtanudachi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il giocatore shtanudachi si è recentemente reso protagonista di una particolare scalata verso la Top100 di Hearthstone che, specialmente in questo momento, è molto più complicata da conquistare vista l’ormai imminente fine della stagione.
Per raggiungere l’obiettivo questo giocatore ha deciso di usare un singolare mazzo Handlock dello Stregone…deck che deve fare largo uso, specialmente nei primi turni, del potere eroe, non solo per avere più opzioni ma anche per la sinergia con le due carte Draco del Crepuscolo. Questo permette di giocare creature con molti HP già al turno 4.

Il fatto di perdere molta vita è compensato dalla possibilità di schierare servitori molto resistenti con provocazione a difesa del vostro eroe, grazie a carte come Guardia Furia del Sole e Difensore di Argus.
L’Errante Senzavolto sfrutta la possibilità di avere una creatura con Provocazione “copiando” attacco e difesa di un qualsiasi altro servitore schierato sul campo a nostra scelta.

Sylvanas Ventolesto, Ragnaros, Imperatore ThaurissanSire Jaraxxus ed i due enormi Giganti di Montagna sono invece le nostre creature “giganti” che ci aiuteranno nella fase finale della partita ponendo fine, una volta per tutte, ai giochi del nostro oppo!

Questo mazzo è storicamente protagonista nella scena della Locanda ed un suo potenziale ritorno non può che essere salutato positivamente dall’intera community. Voi cosa ne pensate? Concederete a questa lista una possibilità in questi ultimi giorni di ladder?

Play some handlock in top100

handlock

La Lista

Clicca qui per visualizzare il Warlock Handlock di shtanudachi!


In Top100 con uno Stregone Handlock: ecco la lista di shtanudachi
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701