Top Decks: Sacerdote Control the Sanity

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ciao a tutti!! mi chiamo Sygnantus e su Hearthstone ho principalmente giocato Sacerdote dato il suo stile prettamente “Control” e la versatilità che è capace di esprimere nel contrastare vari tipi di mazzi.
Attualmente gioco un mazzo che presenta varie opzioni di board clear per contrastare tatticamente i mazzi più popolari, vi illustro il mazzo ed elenco le varie combo che vi sono possibili.

Control the Sanity

 

  • Circolo di Guarigione 2x
  • Parola del Potere: Scudo 2x
  • Detonazione Mentale 1x
  • Alchimista Folle 1x
  • Piromante Selvaggio 2x
  • Furto del Pensiero 2x
  • Parola d’Ombra: Morte 2x
  • Maestro di Spade Ferito 2x
  • Veggente della Terra 1x
  • Dissoluzione di Massa 1x
  • Guardiano di Sen’Jin 2x
  • Nano Ferroscuro 1x
  • Vestale Auchenai 2x
  • Esplosione Sacra 2x
  • Banditore di Meccania 1x
  • Fuoco Sacro 2x
  • Cabalista dell’Ombra 2x
  • Profeta Velen 1x
  • Ysera 1x

Lo scopo principale del mazzo è quello di pulire il board e far sopravvivere il più a lungo possibile il Maestro di Spade Ferito ed il Guardiano di Sen’Jin, se essi riceveranno carte di rimozione sarà solo un vantaggio per il Profeta Velen e Ysera perchè la loro sopravvivenza è la chiave per vincere contro mazzi control come quello del “guerriero” o del “druido”.

Come mano iniziale cercate di avere sempre una tra queste carte: Vestale Auchenai Circolo di Guarigione Maestro di Spade Ferito che ci potranno far scegliere se seguire una strada difensiva oppure una offensiva.

Il Circolo di Guarigione può essere usato in 2 modi

  1. Offensivo per far diventare il Maestro di Spade Ferito un 4/7  molto difficile da uccidere specialmente al turno 3 o due se si utilizza la moneta.
  2. In maniera difensiva insieme alla Vestale Auchenai per trasformarlo nel “Circolo della morte” .

Ma attenzione a non essere troppo affrettati ad usare questa combo, giudicate se potete rischiare di tenere un turno per far giocare all’avversario più carte per poi pulire il tutto con il “Circolo della morte” dato che esso lascerà la Vestale totalmente indifesa e che con buona probabilità morirà al turno successivo, inoltre sconsiglio di bruciare la carta Parola del Potere: Scudo e poi passare il turno dato che un Vestale 3/3 che non può essere
curato morirebbe comunque, meglio attendere e vedere se sopravvive al turno successivo per poi agire al meglio per sfruttare la sua abilità .

Il mazzo presenta anche due carte non molto comuni: Alchimista Folle e il Nano Ferroscuro.

L’alchimista Folle può essere usato in 4 modi:

  1. Per scambiare la salute del servitore in modo da poter usare Parola D’ombra Morte su di esso.
  2. Per portare l’attacco di un servitore a 2 e poi utilizzare la Cabalista Dell’ombra per prenderne il controllo.
  3. Per chiudere la partita trasformando Ysera in 12/4 e con un Risveglio di Ysera o Fuoco sacro o Incubo si può arrivare a far più di 20 danni in un turno solo e chiudere inaspettatamente la partita.
  4. Per uccidere un servitore con 0 di attacco, lo scambio fa si che il servitore abbia 0 di vita uccidendolo all’istante.

Solitamente lo si tiene in mano per utilizzarlo in uno di questi 4 modi, le carte per utilizzarlo sono varie e ogni partita riesco sempre a fare una di queste mosse.
Il Nano Ferroscuro può essere utilizzato in 3 modi:

  1. Per portare l’attacco di un Servitore a 5+ in modo da essere ucciso con Parola D’ombra Morte, l’unico modo che il mazzo presenta per uccidere Ysera/Malygos in modo efficiente e rapido.
  2. Per il suo classico +2 attacco che può essere utile per uccidere un servitore
  3. In Combinazione con L’alchemista Folle può scambiare in modo permanente l’attacco in vita di un servitore, combo molto rara e ammetto di averla utilizzata una volta sola per far sopravvivere il Profeta.

Queste sono le principali combo che possono avvenire durante una partita. Ora spiegherò una cosa molto importante, il perché io abbia deciso non giocare neanche una Chierica della Contea:

Personalmente ho trovato poco funzionale Chierica poiché nella maggior parte dei casi  permette di pescare una carta e poi muore , oppure fa pescare più carte con l’utilizzo di un Circolo di Guarigione o con un Esplosione Sacra ma entrambe sono carte importanti e per pescare richiedono che ci sia almeno un servitore ferito e ciò non è sempre possibile.
Dato il gran numero di carte “magia” presenti nel mazzo ho optato per un Banditore di Meccania.

Il Banditore di Meccania può essere usato in combo con tutte le nostre carte magia… vi elenco degli esempi:

  1. Parola del Potere: Scudo, ci da due carte e il banditore diventa un 4/6 più difficile da rimuovere.
  2. Furto del Pensiero, ci da due carte del mazzo avversario più una carta del nostro Banditore quindi in totale 3 carte da utilizzare.
  3. Parola D’ombra Morte, rimuove un servitore pesca una carta e rimane il Banditore sulla board.

Con molta probabilità il Banditore di Meccania verrà ucciso al turno dopo, quindi sconsiglio di giocarlo senza utilizzare una di queste combo,  cosi il suo sacrificio avrà più valore e comunque se il nostro avversario utilizzerà una carta rimozione sul Banditore Ysera e il Profeta ne gioveranno.

Furto del Pensiero Apro una parentesi su questa carta:

La carta Furto del Pensiero non solo ci da due carte giocabili, ma ci da aiuta a prevedere le mosse del nostro avversario perchè le carte ottenute tramite Furto Del Pensiero vengono dalle rimanenti del mazzo ancora non pescate dal nostro avversario! Pertanto usare Furto del Pensiero quando il nostro avversario avrà 2 carte rimanenti da pescare ci darà esattamente quelle due carte, ed ovviamente, se esso ne ha zero non ci darà nessuna carta…

Ora parlerò dello stile di gioco di questo mazzo prete, essendo un mazzo control il nostro scopo per vincere è contrastare ogni cosa che ci si presenta davanti,  far sopravvivere i nostri servitori il più possibile, curarci del danno ricevuto ed infine, con l’utilizzo delle combo sopra elencate, “pulire” il board al meglio.

Come difesa il Guardiano di Sen’Jin è perfetto, giocatelo tranquillamente appena lo avrete e farà il suo lavoro se potenziato con Parola del Potere: Scudo. Necessità, per essere ucciso, di una carta rimozione o di almeno 2 servitori (a bassi livelli di mana ovviamente) .

La cabalista Dell’Ombra è molto forte, come elencato prima insieme all’Alchimista Folle può prendere il controllo di servitori importanti come Cairne o Sylvanas Ventolesto, combo che comunque necessita 8 mana quindi se vi trovate contro un mazzo “aggro” e siete arrivati fino a questo punto prendete possesso di qualsiasi cosa sia possibile oppure giocatela  senza convertire nessun servitore dato che vi servirà volentieri un 4/5 contro gli aggro.

La carta Dissoluzione di Massa non è molto giocata, io la preferisco perchè può contrastare i deck Ladro silenziando il Banditore di Meccania in Furtività oppure Silenzia più Servitori nello stesso momento e fa pescare una carta, purtroppo necessita 4 mana.
Quindi vi ho elencato le combo, lo stile su come pulire la board….Ma per vincere vi starete chiedendo, cosa possiamo fare?
Le nostre creature sono difficili da tirare giu specialmente se curate quindi richiederanno l’utilizzo da parte del nostro avversario di magie di rimozione, ciò fa si che il Profeta Velen ed Ysera possano essere giocate per vincere la partita.

La combinazione Profeta+Detonazione Mentale può infliggere 10 danni diretti all’eroe avversario al turno 9, o come elencato prima Ysera può trasformasi in un 12 attacco e chiudere la partita oppure ancora semplicemente grazie alle sue Carte Sogno la cui potenza è assolutamente indiscutibile.

Sideboard: Abbassiamo i Costi!

In questa sezione elenco le carte che possono essere sostitute senza intoccare il Cuore del mazzo, questo mazzo non è decisamente
costoso ma elencherò che carte possono essere sostitute con carte più comuni.

  • Profeta Velen/Detonazione mentale + Punizione Sacra/ Controllo mentale.
  • 2x Cabalista Dell’Ombra + 2x Campionessa del Sole
  • ysera/Alchemista Folle + 2x Ufficiale d’Argento

Se disponete di Leggendarie come  Cairne o Sylvanas Ventolesto o Barone Geddon possono essere inserite togliendo una di queste sopra elencate tranquillamente, sono carte forti e servono allo scopo, anche uno o due  Cairne o Senzavolto Mutante vanno bene.

Grazie per la lettura, spero sia stata di aiuto e permetta di divertirvi a  giocare con il Sacerdote, sono disponibile a consigli o tattiche!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701