Road to Northrend è stata sospesa: al suo posto “Una Mano Vincente”!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

A causa di alcuni problemi che pare abbiano colpito Hearthstone in queste ultime ore, gli sviluppatori di Blizzard hanno deciso di rimandare alla prossima settimana la rissa “Road To Northrend”, facendola sostituire da un’altra sfida di questa modalità.

Pur non sapendo quali problemi stavano interessando la rissa, o quali ne stavano compromettendo il suo svolgimento (sappiamo solo che alcuni giocatori hanno segnalato diversi crash anomali), con un post pubblicato ieri sera i devs hanno quindi comunicato che al suo posto vi sarebbe stata la sfida “Una mano vincente” e che “Road To Northrend” sarebbe tornata operativa a partire dalla prossima settimana.

Per quanto riguarda la nuova rissa disponibile questa settimana, c’è da sapere che dovremo scegliere ben 7 carte che andranno a comporre il “cuore” del nostro mazzo ed andremo a giocare con un deck composto di 23 Portali Instabili ed appunto di 7 tra creature e magie scelte dalla nostra collezione.
Per chi non avesse avuto modo di giocare questa sfida quando venne pubblicata la prima volta, è bene ricordare sempre che avrete a vostra disposizione tutti i Portali Instabili DOPO la fase di mulligan e non prima!

Di seguito andiamo ad elencare alcune valide proposte viste in azione in questa rissa durante lo scorso anno mentre ricordiamo a tutti i membri della nostra community di segnalarci le liste da loro usate per superare la rissa caricandole su Powned in Lista Mazzi!

Vi auguriamo un buon divertimento ed una buona rissa a tutti!

Le proposte del passato

Classe Nome Mazzo Costo
Rogue Big VanCleef – Rissa Una Mano Vincente  2480
Trogg Them! Rissa Una Mano Vincente  1760
Mate Tempo – Rissa Una Mano Vincente  360
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701