ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Risveglio di Galakrond HC, Primo Capitolo: guida e lista consigliata!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il primo capitolo della nuova avventura di Hearthstone è disponibile ormai da diverse ore e tantissimi giocatori hanno da poco iniziato ad imbattersi nella modalità eroica, disponibile concludendo almeno una volta la modalità normale.

Nella modalità eroica tutto sarà più complicato, e bisognerà preparare con molta attenzione le sfide contro i boss dato che saranno incredibilmente più difficili rispetto a quelle affrontate nella versione normale (e menomale, aggiungiamo noi). Vogliamo però darvi il nostro aiuto, consigliandovi una lista recentemente usata per superare tutte le sfide della modalità, accompagnata da una guida creata e pubblicata da Bertels in cui il celebre pro del team QLASH ci spiega come affrontare al meglio questa prova.

Per superare il primo capitolo il buon Luca ha deciso di optare per un Quest Druid particolarmente carico di rimozioni. Le potenti magie di Anduin ci serviranno perché il primo boss della corsa, Ser Pinnus, giocherà contro di noi tantissimi Murloc contro i quali, senza rimozioni, non avremmo altrimenti alcuna speranza.

Consigli pratici

Ala cattivi

  • Ser Pinnus: Cercate di avere sempre quante più rimozioni possibile. Usatele, ma ricordatevi che il boss “apparecchia” il tavolo diverse volte quindi dovrete usare le vostre rimozioni valorizzandole il più possibile (evitando quindi di usarle su pochi target).
  • Chenvaala: Qui è quasi imprescindibile avere l’Isteria di Massa a turno 5…senza è davvero dura.
  • L’incredibile Reno: Rimuovete tutte le sue eventuali risposte sul campo e non prendete decisioni affrettate o pericolose. Il boss non ha alcuna peculiarità per cui è importante fare o non fare qualcosa, ma resta comunque un encounter in modalità eroica.

Ala buoni

  • Dottor. Boom: Ottima anche qui l’Isteria di Massa anche se non è fondamentale come con Chenvaala. Distruggete immediatamente il Roboevocatore mentre potreste anche pensare di temporeggiare (come ha fatto Bertels nel video) per qualche round con l’Isteria di Massa in mano.
  • Slavinion: Contro questo boss dovremmo avere delle ottime possibilità visto che le nostre creature sono quasi tutte delle unità che se silenziate perdono molto del loro valore. Come sempre sono preziosissime le rimozioni, nel caso di Slavinion utili perchè questo boss, specialmente all’inizio, spingerà con le piccole creature sul tavolo da gioco come un dannato.
  • Kriziki l’Alata: Abbiamo assolutamente bisogno di arrivare a turno 9 con quante più rimozioni possibile, per poi giocare la piaga. Questo perchè Kriziki ha la peculiarità di fornire ai suoi servitori l’immunità da magie e poteri eroe ed anche rinascita…un vero incubo.

La lista

Classe Nome Mazzo Costo
Il Risveglio di Galakrond HS – CAP 1 – Guida di Bertels  11960

La guida


Risveglio di Galakrond HC, Primo Capitolo: guida e lista consigliata!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701