Red Bull The Br4wl: Shura ed Asura gli altri 2 qualificati!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi giorni fa si è disputato anche il terzo e penultimo qualifier dedicato al “Red Bull The Br4wl“, nuovo straordinario evento competitivo organizzato in collaborazione con PG Esports ed interamente dedicato alla community italiana di Hearthstone.

Questo torneo è uno tra i più particolari mai organizzati per quanto riguarda la sua struttura: nelle finali infatti, i giocatori dovranno sfidarsi seguendo una nuova formula… quella dell’uno contro 3.
Un singolo giocatore dovrà contemporaneamente affrontare 3 avversari, sperando di portare a casa il maggior numero di vittorie possibili, il tutto ovviamente in diretta streaming e davanti al pubblico presente in sala.

Per quanto riguarda i partecipanti delle finali, qualche giorno fa abbiamo segnalato che dal Comicon di Napoli (luogo dove si sono tenuti i primi due qualifier) erano riusciti a vincere un pass i giocatori Nunzio1990, Drevo, LordXenaroth e Petesaf (qui i dettagli con i mazzi che hanno scelto) mentre oggi ci troviamo qui a segnalare i due vincitori del qualifier del 12 Maggio, il penultimo tra quelli disponibili per l’evento.

A vincere sono stati Asura e Shura che con i loro deck, rispettivamente un Rogue ed un Mage, sono riusciti a sbaragliare la concorrenza andando ad unirsi al gruppetto dei 4 già pronto per il gran finale.
Il prossimo ed ultimo qualifier si giocherà invece il prossimo 26 Maggio (qui ulteriori informazioni per iscriversi), sempre online su Battlefy.

Di seguito andiamo a vedere le liste scelte dai giocatori in questione, augurandovi una buona consultazione ed un buon divertimento.

Le liste

ClasseNome mazzoCosto
Mago Secondaria – Shura – Red Bull The Br4wl 16520
Mago Primaria – Shura – Red Bull The Br4wl 11200
Rogue Terziaria – Asura – Red Bull Te Br4wl 10560
Rogue Secondario – Asura – Red Bull Te Br4wl 13840
Rogue Primario – Asura – Red Bull Te Br4wl 10680
Mago Terziaria – Shura – Red Bull The Br4wl 9100
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.