Una Nuova Lista: il Mago Aggro!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Caricato in lista anche il Mago Aggro, mazzo estremamente aggressivo e veloce che vi permetterà di mettere pressione al vostro avversario fin dal primo turno! 
Il deck costa poco più di 2000 Polveri Arcane e fa affidamento su di un’unica carta “costosa”: Thalnos; questa carta, vista l’enorme efficacia, sarebbe preferibile da non sostituire ma, in caso di sua assenza, potrebbe (il potrebbe è doveroso) essere sostituita dal Coboldo Geomante.
Il Mago Aggro è stato osservato in azione durante l’ultimo Europeo di Hearthstone ed una delle sue vittime eccellenti è stato, fra gli altri, Lifecoach che nulla ha potuto contro l’arrembante francese Thefishou!
Il mazzo inoltre può fare affidamento su diverse giocate chiave…ad esempio:

+
Ottima combo, specialmente contro mazzi aggressivi come lo Zoo: 2 danni casuali ed una discreta protezione per il board.

+///
Il Becchino è uno dei migliori lasciapassare per la vittoria se lanciato al turno 1, quando l’avversario non ha la possibilità di rimuoverlo. Vedere le sue stats aumentare fino a diventare una minaccia ingestibile, oppure utlizzarlo per fare un trade molto vantaggioso intorno al turno 4, rendono questa carta il migliore start possibile. Cercate di trarne il massimo.

+/
La Lancia di Ghiaccio diventa una magia estremamente vantaggiosa se lanciata su bersagli congelati, utilissima per infliggere il colpo di grazia o sbarazzarsi di una grossa provocazione. Può anche essere usata per rallentare un servitore avversario e guadagnare un tempo di gioco se siamo vicino alla chiusura.

Speriamo che la guida vi sia utile…vi auguriamo una buona consultazione ed una buona scalata!

Clicca qui per visualizzare la nuova guida al Mago Aggro!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701