Modalità Spettatore e 100 Carte In Arrivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il portale internet Mmorpg.com ha intervistato Eric Dodds, Lead Designer di Hearthstone, chiedendogli informazioni utili sul celebre gioco di carte Blizzard, e su quali potrebbero essere i cambiamenti e le aggiunte nei mesi a seguire! 
Eric si è detto inizialmente soddisfatto del lavoro compiuto dal Team, spiegando che è loro intenzione aumentare sempre di più il range dell’esperienza di gioco, arricchendo la possibilità di scelta del player sul come affrontare il gioco stesso.
Alla domanda sulle future carte, Eric risponde che potrebbero essere più di 100 quelle che verranno introdotte nella prossima espansione. In Naxxramas, continua Eric, le carte introdotte sono state volutamente poche per non “Sopraffare” il giocatore, nella prossima espansione invece, è volontà del Team aumentare, e di molto, le nuove carte disponibili, cosi da ampliare in modo significativo la possibilità di scelta, soprattutto per i giocatori hardcore.
Ovviamente il Lead Designer Blizzard rimarca quanto sia importante per lui che il gioco rimanga semplice e di veloce comprensione, punti di forza dell’attuale Hearthstone. E’ proprio per questo che l’introduzione delle nuove carte è un processo difficile e molto delicato: il bilanciamento che c’è in questo momento in Hearthstone non deve subire grosse modifiche.

Per quanto riguarda le classi invece, Eric chiude per il momento la porta ad eventuali nuove introduzioni. Inserire il Dk o il Monk in questo momento è un qualcosa di estremamente complesso, visto già l’altissimo numero di Matchup possibili con le nove classi esistenti. Il lavoro sarà duro e molto lungo, lavoro che non è assolutamente previsto in tempi brevi… ma non è escluso che in futuro nuove classi verranno implementate nel gioco di carte Blizzard!
Ultimo e fondamentale punto discusso, è stato quello sull’eventuale introduzione della modalità spettatore, che consentirebbe, tra le altre cose, le dirette delle partite durante i Tornei ed un “Punto di vista” assolutamente straordinario! Eric risponde che la modalità “spettatore” è estremamente importante per il Team, conscio delle potenzialità per il social che questa può avere. 

Pur non avendo ancora nulla di pronto, lo Spectator Mode sarà sicuramente presto disponibile in Hearthstone…notizia fantastica, soprattutto per realtà come la nostra (Powned.it) che fanno dell’organizzazione dei tornei un importante parte del loro lavoro quotidiano.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701