ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

L’ Inspire Priest di Zetalot, nuovo archetipo per la S24

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Stanchi del classico Control Priest? Desiderosi di provare qualcosa di diverso e più attivo? Allora l’ Inspire Priest di Zetalot è quel che potrebbe fare per voi. Dawid Skalski  in arte Zetalot è uno di quei giocatori sempre sotto i riflettori, grande interprete dei deck di Anduin e dotato deckbuilder, ha infatti regalato spesso liste in grado di anticipare i tempi ed in grado di affermarsi come super competitive. In questo inizio di stagione la lista che ha creato, ottenendo ottime percentuali di vittoria, si basa sullo sfruttare (potremmo anche dire “abusare”) il potere eroe per innescare molteplici effetti di Ispirazione garantendoci value su value a costo 2.

Non si può che iniziare citando le due star del deck: Espiatrice Paletress e Eroe del Nexus Saraad in grado di rifornirci di magie, ma soprattutto di riempire la board con creature Leggendarie. Se queste due minacce fossero le uniche a sfruttare la meccanica diventerebbero facile preda delle rimozioni avversarie mandando sostanzialmente in fumo la nostra strategia ecco perché Zetalot inserisce altri servitori contro i quali il nostro opponent dovrà per forza agire per non essere soverchiato in pochi turni: ci riferiamo ad esempio al Cavalcakodo in grado di sfornare Kodo da Guerra 3\5 ogni turno. Se questa strategia si unisce alla ben conosciuta schiera di rimozioni di cui è in possesso Anduin ed al fatto che il potere eroe è praticamente incounterabile quel che otteniamo è un deck in grado di rafforzarsi ogni turno prosciugando nel frattempo le risorse altrui.

Essendo un deck  fresco di ideazione possiamo aspettarci cambiamenti da qui ai prossimi giorni, lo stesso Zetalot ha affermato di voler testare Elise Cercastelle per poter valorizzare le magie “inutili” di Saraad, ma i presupposti perché diventi una presenza più frequente nella locanda sussistono pienamente.

Clicca qui per visualizzare la lista Inspire priest di Zetalot!


L’ Inspire Priest di Zetalot, nuovo archetipo per la S24
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701