ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

IL MAZZO DEL MOMENTO – FACE HUNTER DOMINA IL META?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Face Hunter – il meta della modalità standard di Hearthstone sta per subire la solita rivoluzione. Con l’avvento imminente di Uniti a Roccavento, i mazzi che conosciamo e che dominano attualmente la locanda potrebbero scomparire o essere modificati dalle nuove carte.

Al momento, in un meta di transizione come quello attuale, si sta imponendo massicciamente Rexxar, sfruttando quella che è la sua vera natura: l’aggressione incondizionata dell’avversario. I suoi colleghi tentano di fermarlo, ma spesso non fanno neanche in tempo.

Ovviamente sto parlando del Face Hunter, un mazzo che esiste dagli albori di HS e che ancora oggi dice la sua!

Rexxar

Come dice il nome stesso del deck, la priorità in ogni turno e in ogni giocata è quella di muovere danni direttamente all’avversario. Sia con i servitori su board che con le magie, l’importante è menare duro e forte ogni turno per indirizzare la partita sui binari giusti, oltrepassati i quali l’avversario non avrà il tempo di effettuare le sue contromosse.

LISTE CONSIGLIATE

Un mazzo di puro stampo aggressivo. I sui tool sono studiati per mettere pressione costante al nemico, che difficilmente potrà contestarvi, se non in un modo: curarsi.

Per questo, i suoi unici counter sono tre. Il Prete (anche se paradossalmente è il più abbordabile), lo Stregone e il Paladino, che fanno della rigenerazione dei punti vita un loro punto di forza.

Ma se sin dal primo turno riuscirete a impostare bene il match, non ci saranno mosse che potranno impedirvi di vincere. Il mazzo targato Blizzard Entertainment è forte, ben strutturato e anche molto divertente, seppur ripropone sempre le stesse giocate a ogni partita.

Giocarlo è una garanzia di finire in breve tempo il game, sia in un modo che nell’altro. Se volete rankare, è quello che fa per voi. Specialmente per la prima parte del mese, quando accelerare e sprintare all’inizio è il miglior modo per cominciare.


IL MAZZO DEL MOMENTO – FACE HUNTER DOMINA IL META?
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701