ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Hearthstone Q&A: in futuro arriveranno nuovi tipi di servitori

Hearthstone Q&A: in futuro arriveranno nuovi tipi di servitori

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Puntuale come sempre, Dean “Iksar” Ayala ha tenuto, sul suo profilo ufficiale Twitter, il consueto Q&A su Hearthstone. Tantissimi gli argomenti trattati questa volta: andiamo a vederli tutti nello specifico.

Tipi di Servitori

  • nuovi tipi di servitori (tribe) arriveranno in futuro
  • aggiungere nuovi tipi di servitori è un modo poco complesso per aggiungere “sapore” al gioco
  • vorrebbero che ogni tipo dicesse cosa effettivamente fa un servitore, tranne per i Verrospino che non hanno una loro meccanica (ndr. nel Constructed)

Identità di classe

  • i Warrior continueranno a vedere l’Armatura come la maggior forma di ottenimento salute per i Control Warrior
  • difficilmente verranno aggiunte Armi per classi che generalmente non ne hanno

Bilanciamenti

  • Flusso dell’Incantatrice non è stata nerfata perché il deck in cui si gioca è solo “borderline powerful” (ndr. si intende il fatto che per quanto sia forte non lo è in assoluto, dipende da molti fattori, come il meta ecc…) così è stato deciso di fare cambiamenti poco aggressivi
  • i bilanciamenti sono fatti solo se questi portano ad un meta piacevole. Il nerf a Flusso non avrebbe portato a questo
  • generalmente si guarda al top 1% dei giocatori
  • quando ci sono carte estremamente potenti a bassi livelli, ed il meta non dovesse aggiustarsi da solo, si interverrebbe solo se questo intervento non colpisca anche gli altri “skill levels” (livelli di abilità o anche rank)
  • i buff non sono fatti per bilanciare, ma invece danno modo ad alcune classi di sperimentare
  • si vuole prima vedere quali saranno gli effetti dei nerf prima di ragionare su eventuali bilanciamenti in wild
  • quando si pensa ad un bilanciamento si ragiona sempre prima sul cambiamento di costo in mana o statistiche prima del cambiamento dell’effetto, questo perché si cerca di prevenire sempre il dover  “reimparare” una carta

Nozdormu Day

  • stanno pensando ad aggiungere una Missione sul giocare Nozdormu nel proprio deck
  • “Cosa succederebbe se forzassimo tutti i turni ad essere di 15 secondi lunghi in una giornata intera?”

Esport

  • c’è un’ovvia intenzione di rendere Hearthstone un Esport
  • Iksar pensa che Hearthstone sia “facile da imparare e difficile da padroneggiare” e questo lo avvicina agli Esport

Battaglia

  • la playerbase di Battaglia continua a crescere
  • Hearthstone sarebbe “molto meno popolare” senza la Battaglia

Che ne pensate di questi argomenti? Fateci sapere la vostra…

Articoli correlati: 


Torneo Hearthstone, ecco la Standard Race di ReadyCheck con montepremi da 1000 RCP. Iscrizioni Aperte!

Torneo Hearthstone, ecco la Standard Race di ReadyCheck con montepremi da 1000 RCP. Iscrizioni Aperte!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Standard Race – Continuano ad arrivare i tornei sulla piattaforma ReadyCheck che si arricchisce sempre di più di offerte per tutti i palati. Ritorna la Standard Race che riparte ufficialmente con un’altra edizione.

Il primo dettaglio importante è la gratuità anche di questo ennesimo torneo: dovrete solamente iscrivervi alla piattaforma e successivamente farlo al torneo di Lunedì 29 Agosto. Senza nessun costo e con già un proficuo montepremi totale.

Infatti riuscendo a piazzarvi in un’alta posizione al torneo, potrete aggiudicarvi una fetta del montepremi di 1000 RCP (del valore di 100€). Questa la suddivisione a seconda della posizione finale:

  • 1° posto= 50€
  • 2° posto= 30€
  • 3° posto= 20€

Il torneo (Standard Race) andrà in scena Lunedì 29 Agosto alle ore 20.

Alle 19:30, poi, fino all’apertura del torneo alle 20, si dovrà provvedere al check-in. Per i meno avvezzi non è altro che una conferma della vostra presenza a pochi minuti dall’inizio, in modo che poi il sistema, alle 19, possa sistemare tutti i giocatori che hanno fatto il check-in nel bracket del torneo. Attenzione, chi non farà il check-in sarà escluso dal torneo!

La competizione si svolgerà nel formato Standard in modalità Bo3, quindi vi basterà vincere 2 partite su 3, tranne la finale che si svolgerà in Bo5 (3 vittorie su 5). Non ci sono ban e non dovrete inviare liste prima del torneo. Potrete giocare qualsiasi classe/mazzo con una sola limitazione: non appena avrete vinto con una classe, non potrete più usarla e sarete costretti a cambiarla, ovviamente fino alla fine di quel match (già nel turno successivo potrete riutilizzarla). Anche questo è soggetto a penalità, quindi occhio!

Il torneo è a singola eliminazione. Non appena avrete finito un match, quando il vostro prossimo avversario avrà terminato anche il suo, potrete immediatamente cominciare quello successivo.

Il link per l’iscrizione al torneo è il seguente: ReadyCheck.gg – “Hearthstone Standard Race” Torneo

Vi segnaliamo che come potrete vedere il montepremi è il RCP, la valuta della piattaforma. Qualora vinceste una delle percentuali del montepremi, viste precedentemente, non dovrete far altro che prelevare quella quantità che verrà convertita in Euro.

Queste sono più o meno tutte le informazioni più importanti di cui avrete bisogno, ma per tutti i dettagli specifici, potrete trovare il regolamento al link che vi abbiamo allegato poco sopra. Affrettati ad iscrivervi!

Allora, siete pronti ad un mondo nuovo di tornei per il nostro amato Hearthstone? Questo è solo l’inizio.

Sapete che sui profili social di ReadyCheck si sta tenendo un giveaway? In palio due controller NACON: clicca qui per scoprire maggiori informazioni, la partecipazione è gratuita!


Nuovo regalo di Twitch Prime per i giocatori di Hearthstone

Nuovo regalo di Twitch Prime per i giocatori di Hearthstone

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Twitch Prime Hearthstone – Purtroppo ancora per poco andrà avanti la collaborazione tra Blizzard e Amazon, ma nel frattempo si sono accumulate tantissime sorprese e ricompense per tutti i giocatori dell’azienda di Irvine. Anche questo mese arrivano regali incredibili!

Nuovo mese e nuove ricompense Twitch Prime. Già, dalla giornata di ieri, tutti i giocatori di Hearthstone potranno riscattare la loro ricompensa esclusiva dalla pagina principale di Twitch (su PC). Dopo leggendarie e pacchetti, anche questo mese arrivano bustine gratis, ben 3 Standard.

Per tutti questi 30 giorni (fino a metà Settembre) potrete riscattare questa ricompensa. Non dimenticate di farlo, altrimenti scaduto il periodo non sarà più disponibile. Ovviamente per fare ciò dovrete essere abbonati ad Amazon Prime.

Fatto ciò, vi basterà andare su Twitch da PC e in alto a destra (icona di una coroncina) trovare la ricompensa e riscattarla. Qualora non l’abbiate già fatto, in fase di riscatto, la piattaforma vi farà collegare l’account Twitch al vostro account Blizzard sul quale vorrete ottenere la ricompensa.

Che ne pensate di questa nuova ricompensa?

Articoli Correlati:

Su Hearthstone è in arrivo la classe del Death Knight? Già da quest’anno secondo un insider

Su Hearthstone è in arrivo la classe del Death Knight? Già da quest’anno secondo un insider

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Hearthstone Death Knight – La serata americana si è chiusa con una bomba di proporzioni gigantesche: è in arrivo, in tempi brevi, una nuova classe per Hearthstone? Queste sarebbero le parole di un insider sul proprio profilo Twitter.

Il protagonista di questa vicenda è Jez Corden, noto giornalista del panorama videoludico, che ha esordito con queste due domande: “E se Hearthstone avesse il Death Knight come classe? E se venisse lanciato quest’anno?

Domande innocue, se non provenissero da un alto profilo come il suo che può conoscere informazioni più del semplice appassionato o esperto del gioco. Infatti Corden, nei commenti, ha scritto di essere così fiducioso perché “lo ha visto” con i suoi occhi.

Ad aggiungersi al coro, poi, c’è un volto noto del panorama hearthstoniano: anche Imik, giornalista di Hearthpwn, ha detto la sua sull’argomento.

Per Imik, il DK arriverà sicuramente durante la terza espansione e sarà rappresentato da Arthas, Reborn” ritornerà come keyword e verrà introdotta la Tribe dei Non-morti.

Non crediamo che Imik abbia informazioni esclusive sull’eventuale arrivo del Death Knight, ma siano più supposizioni sulle parole di Jez Corden (noto per altri leak, di solito andati a segno). Ma mai dire mai!

Ovviamente tutto ciò che vi abbiamo detto e mostrato non ha nessun tipo di ufficialità e quindi potrebbe essere tutto falso. Prendete tutto ciò con le pinze, ma se davvero si rivelasse tutto vero? Vorreste Arthas e il suo Death Knight come nuova classe già da quest’anno?

Articoli Correlati: