Hearthstone, bene in ladder Ress Galakrond Priest e Secret Dragon Hunter!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Molte interessantissime novità sono state da poco svelate in ladder da diversi super giocatori della locanda.

Come molti di voi sapranno, durante questa settimana è stata aperta la terza ala dell’avventura La Discesa di Galakrond che ha introdotto sia in standard che in wild altre 8 nuove carte, molte delle quali sono protagoniste proprio in questo aggiornamento.

Tra queste, segnaliamo assolutamente la nuova versione del Galakrond Rez Priest giocata da Nohandgamer (il giocatore ha trovato la lista su HS Replay), un deck che lo stesso professionista ha piacevolmente scoperto non essere solamente un “meme-deck” ma un archetipo con un preciso “scopo” ed una sua competitività. La lista è andata talmente bene da spingere NoHands fino al rank #70 del Legend, prestazione poi segnalata attraverso un apposito post su Twitter.

Insieme a questo deck consigliamo poi anche la versione del Dragon Secret Hunter giocata da Moso fino al Legend, un deck particolarmente economico che si arma del nuovo e potentissimo Draco Nidomarcio, un servitore da 5 mana grazie al quale potremo rimuovere una minaccia nemica a nostra scelta, a patto di avere in mano almeno un drago.

Di seguito andiamo quindi a vedere tutte le liste in questione, sperando che una o più di queste possano esservi utili per le vostre sessioni di gioco su Hearthstone.
Vi auguriamo un buon divertimento ed una buona consultazione.

Le liste

Classe Nome mazzo Costo
Resurrect Galakrond Priest da #70 Legend di NoHandsGamer  11400
Galakrond Warlock da #9 Legend di GamerRVG  15560
Quest Druid da #2 Legend di Muzzy  11000
Murloc Paladin da Legend di okasinnsuke  8980
Dragon Hunter da #5 Legend di Infinite  7560
Quest Druid da #2 Legend di Muzzy  11000
Highlander Druid da #1 Legend di Meati  17080
Galakrond Warlock da #9 Legend di XBlyzes  15560
Quest Hunter da #10 Legend di Risai  14200
Murloc Paladin da Legend di okasinnsuke  8980
Dragon Secret Hunter da Legend di Moso  6100
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701